iPhone
E’ iPhone il gadget tecnologico più influente di sempre

È iPhone il dispositivo più influente di tutti i tempi. A decretarne il primato è Time Magazine che, come da sempre ci ha abituati con le sue classifiche interessanti, quest’anno ha stilato la classifica dei 50 gadget che di diritto sono entrati nella storia. Della tecnologia e delle persone, che si tratti di fotocamere o smartphone, di droni o elettrodomestici. Purchè si parli di gadget.

Così lo smartphone di Cupertino si aggiudica lo scettro di re assoluto su una lunga sequela di altri gadget che ogni giorno ci semplificano – o ci hanno semplificato in passato – la vita. Un vero e proprio status symbol per molti, amato o odiato. Ma proprio per questo, indiscusso portavoce e apripista al quale altri brand si sono ispirati per i propri device.

Nonostante il calo di vendite patito negli ultimi mesi e la recentissima sconfitta sul caso di omonimia in Cina di una società che ne ha letteralmente “scippato” il nome, oramai è tempo di rinnovarsi. Anche per iPhone. Per questo, grande è l’attesa riservata al lancio del modello N°7 del melafonino che dovrebbe portare verso una generazione del tutto rinnovata.

Quel che resta certo, però, è che, a dispetto dell’agguerrita concorrenza oggi sul mercato dei dispositivi mobili, Apple è stata sicuramente la prima azienda a proiettarci nell’era degli smartphone. Laddove si possedeva un cellulare, con iPhone ci si lanciava direttamente nell’era del mini “computer” da tasca. Ed era il 2007.

Leggi anche:  IPad Pro 2018: sarà caratterizzato dalla fotocamera TrueDepth e dal riconoscimento facciale

“Gli smartphone esistevano già ma nessuno era come iPhone”, riporta il Time Magazine. “Il dispositivo di Apple ha inaugurato una nuova era di telefoni touchscreen con tasti che apparivano sullo schermo quando se ne ha bisogno, sostituendo così i telefoni con tastiere estraibili e pulsanti statici. Ciò che ha reso l’iPhone così unico sono il suo software e l’App Store. Le app hanno cambiato per sempre il modo in cui comunichiamo, giochiamo, acquistiamo, lavoriamo e portiamo a termine moltissime attività quotidiane”.

Ma Apple non si aggiudica solo un primo posto. Anche il terzo, il nono, il venticinquesimo e il trentottesimo posto rispettivamente con Macintosh, iPod, iPad e iBook. Ben 5 prodotti che hanno realizzato i sogni di un compianto Steve Jobs. Ci si domanda, cosa ci riserverà il futuro con la mela.