Alcatel
Il 22 aprile è il giorno di Alcatel Xess.

Alcatel cerca di allargare la sua gamma di dispositivi mobili con un modello davvero particolare. Si intitola OneTouch Xess ed è un tablet dal display di ben 17 pollici. Fra due settimane sarà disponibile negli Stati Uniti.

Le origini di Alcatel Xess partono da lontano. Nello scorso mese di settembre, il tablet è stato presentato dalla nota marca francese durante l’IFA 2015, svoltosi a Berlino. Il prodotto ha destato grande curiosità tra il pubblico fin dall’inizio per un display da 17 pollici, che lo rende abbastanza simile ad un laptop o ad un notebook.

A circa sette mesi di distanza, il dispositivo mobile è davvero ad un passo dalla presentazione. Esso sarà disponibile sul mercato degli Stati Uniti a partire dal 22 aprile e dovrebbe più un tablet domestico che un modello da portare sempre con sé. Nasce per essere utilizzato da tutta la famiglia e può possedere diverse features particolari, come l’opportunità di adoperarlo come una telecamera libera per tenere sotto controllo tutte le zone della propria abitazione.

La scheda tecnica di Alcatel OneTouch Xess

Ma quali sono i segreti di Alcatel OneTouch Xess? Diamo un’occhiata alla sua scheda tecnica:

  • Display da 17 pollici con risoluzione HD;
  • Processore Mediatek MT8783T octa-core con clock a 1,5 GHz;
  • RAM di 3 GB;
  • Storage interno di 32 GB espandibile tramite memoria esterna;
  • Batteria dalla capacità di 9600 mAh;
  • Doppio speaker JBL Audio da 3 watt.
Leggi anche:  Alcatel 5: informazioni sulle asimmetrie del nuovo prodotto e tanto altro

Oltre a ciò che è stato già menzionato, il super-tablet di Alcatel può consentire ai più piccoli la visualizzazione dei contenuti dell’emittente satellitare Nickelodeon. Inoltre, è disponibile una gesture innovativa grazie alla quale è possibile interagire con il modello senza doverlo nemmeno toccare con un dito. Ovviamente, non manca Google Play Store per scaricare le proprie app preferite.

Alcatel OneTouch Xess sarà inizialmente disponibile negli USA ad un prezzo di 499 dollari (circa 440 euro). In pratica, il prezzo di un buon portatile. Ancora non si sa nulla sul suo annuncio nei mercati europei, Italia compresa.