Galaxy S7 Edge
Galaxy S7 Edge trova conferme ufficiali nel sito web di Samsung dedicato agli sviluppatori. Inoltre, sono trapelate nuove features del top di gamma.

Samsung, sul proprio sito web ufficiale, ha confermato ufficialmente l’imminente uscita della versione Edge di Samsung Galaxy S7. Naturalmente nessuno di noi dubitava la presenza della versione Edge dei nuovi device di punta di Samsung, soprattutto dopo i leak diffusi da Evan Blass contenenti delle immagini che ritraevano anche il modello Galaxy S7 Edge. Tuttavia, il dettaglio avvistato sul sito dell’azienda, ci permette di capire quali due nuove funzioni saranno presenti nel nuovo top di gamma avente i bordi curvi.

Galaxy S7 Edge: Samsung sfrutta i bordi

Galaxy S7 Edge si differenzia rispetto al modello Flat per il suo caratteristico display con la doppia curvatura dei bordi. Sul sito web di Samsung, dedicato in particolar modo agli sviluppatori, sono state avvistate due nuove funzionalità che sfrutterebbero proprio questa caratteristica del modello Edge.

Entrambe queste funzioni sfrutteranno, anche se in maniera un po’ diversa l’una dall’altra, i caratteristici bordi della versione Edge del nuovo S7. Edge Single, la prima di queste due nuove funzioni, sfrutterà la parte finale dei caratteristici bordi di GS7 Edge. Questa nuova features assomiglia molto ad un pannello laterale contenente alcune scorciatoie riguardanti i widget, le app più utilizzate, le news feed, i contatti preferiti o utilizzati di recente, ecc.

La funzionalità Edge Single Plus, invece, occuperà un po’ di spazio in più rispetto alla funzione descritta poc’anzi. Infatti, oltre ad occupare la parte curva del display ingombrerà anche la parte piatta, visto che quest’area conterrà alcune notifiche estese.

Le suddette funzionalità saranno introdotte con l’aggiornamento  alla versione 6.0.1 di Android Marshmallow. Questo potrebbe non escludere la possibilità che le nuove features saranno rese disponibili da Samsung anche per i possessori di Galaxy S6 Edge. Sicuramente questa è una buona notizia per tutti coloro che hanno acquistato già la versione precedente di Galaxy S7 Edge.