huawei mate 8

Huawei Mate 8 è prossimo al lancio ufficiale. Per il nuovo phablet potrebbero essere previste addirittura 3 varianti in base alla dimensione del display.

Il gigante cinese è pronto, dopo il lancio di Mate S e Nexus 6P, a stupire ancora una volta il mercato con un altro prodotto d’eccellenza. Huawei Mate 8 sarà svelato al mondo durante un evento dedicato il prossimo 26 novembre.

Pare che il tanto atteso phablet porterà con sé il meglio dell’equipaggiamento hardware disponibile sul mercato attualmente. Inoltre sarà il primo dispositivo a montare il processore Kirin 950, progettato e sviluppato direttamente dall’azienda cinese. Otto core che promettono potenza senza eguali ma anche ottimizzazione massima delle risorse energetiche.

Huawei Mate 8, probabilmente sarà disponibile anche il formato XXL

Il gigante cinese potrebbe presentare un prodotto disponibile in 3 dimensioni differenti per permettere agli utenti di scegliere quello più consono alla proprie esigenze.

Huawei Mate 8 sarebbe disponibile il versione 5,5 , 6 e 6,2 pollici. Le prime due varianti godranno di risoluzione FullHD mentre la terza beneficerà del QuadHD. Se i rumors fossero attendibili saremmo davanti ad un cambio di strategia dell’azienda che, non è particolarmente amante delle alte risoluzioni a causa dei consumi energetici. Probabilmente, il nuovo processore li rassicura sotto il punto di vista della gestione delle risorse energetiche.

Per ogni variante di Huawei Mate 8 potrebbero essere previsti tagli di memoria differenti: 32GB per la versione da 5,5″; 64 GB e 4 GB di RAM per il device da 6″; 128 GB per la il phablet da 6,2″. Ovviamente si tratta solo di rumors e probabilmente ci si riferisce ai tagli massimi acquistabili dagli utenti. L’unica certezza è chiaramente il sistema operativo, Huawei Mate 8 monterà Android Marshmallow.