Gear VR
Fonte: techcrunch.com

Samsung ha presentato la nuova versione del proprio headset per la realtà virtuale, il Gear VR. Oltre a portare con se alcune migliorie rispetto al modello precedente, il dispositivo arriverà sul mercato con un prezzo molto interessante (99$) che permetterà a molte più persone di avvicinarsi al mondo della realtà virtuale.

Per chi è interessato al mondo della realtà virtuale ma non vuole dilapidare i propri risparmi ci sono buone notizie.

Samsung, infatti, durante la Oculus Connect conference (tenutasi oggi), ha rivelato la nuova versione del Gear VR, l’Oculus del big coreano. Ma il punto forte di questo headset è che costerà solo 99$, la metà del suo predecessore.

Il nuovo Gear VR funzionerà con tutta la linea di dispositivi Samsung lanciati nel 2015, includendo i Galaxy Note 5, S6, S6 Edge, e S6 Edge+, una gamma molto più ampia rispetto a quella della precedente versione.

Inoltre, il nuovo Gear VR è più leggero (del 22%) e di conseguenza più comodo da indossare. Disporrà anche di un trakpad – posto sulla tempia – con un tastierino tattile direzionale che aiuta maggiormente il posizionamento delle dita; anche questa caratteristica rappresenta una miglioria rispetto al “vecchio” Gear VR che aveva un trakpad liscio e più scomodo da usare.

Leggi anche:  Galaxy S8+ in super sconto su Amazon.it, ecco il link per acquistarlo

Infine, l’headset verrà venduto assieme a un controller simile a quello dell’Xbox.

Se è vero che nel campo della realtà virtuale i riflettori sono tutti puntati sul rilascio di Oculus Rift, è anche vero che questo dispositivo, per funzionare, richiede l’ausilio di un prestante e – soprattutto – costoso computer da gaming, rendendolo una soluzione accessibile a pochi.

Quindi, il nuovo Samsung Gear VR, assieme ad altre alternative economiche come Google Cardboard, renderà accessibile la realtà virtuale per tutte le tasche.

Il nuovo dispositivo per la realtà virtuale di Samsung sarà disponibile, negli Stati Uniti, a partire da novembre 2015.