Oppo
Oppo R7S avrà un display da 5,5 pollici e Android 5.1.1 Lollipop.

Oppo continua ad ampliare la sua gamma principale con l’introduzione di R7S. Si tratta di uno smartphone di fascia media, con specifiche tecniche a metà strada tra quelle di R7 R7 Plus.

L’azienda cinese ha quindi intenzione di farsi sempre più conoscere nel mercato europeo con modelli in grado di coniugare qualità buona e prezzi accessibili. Dopo la recentissima uscita di R7 LiteOppo ha sviluppato il nuovo R7S, che ha ricevuto la tanto ambita certificazione da TENAA. La sua denominazione non è ancora definitiva, anche se diversi rumors sono trapelati riguardo al nuovo smartphone della marca.

Innanzitutto, Oppo R7S avrà un display da 5,5 pollici, un po’ più grande di R7 e più piccolo del phablet R7 Plus. Non si hanno ancora notizie certe sul processore, ma si parla di un Qualcomm Snapdragon 615 octa-core a 1.5 GHz, simile a quello degli altri modelli della gamma. A tutto questo, bisogna aggiungere una memoria RAM da 3 GB, uno storage interno di 32 GB, una fotocamera posteriore da 13 megapixel e una frontale da 8. Inoltre, il device dovrebbe funzionare con il moderno Android 5.1.1 Lollipop.

Leggi anche:  Xiaomi Redmi Note 5: nuova foto dal vivo conferma la scheda tecnica

La tabella di TENAA rivela altri particolari di una certa rilevanza di Oppo R7S. Il suo peso è di 200 grammi, leggermente superiore rispetto a quello di R7 Plus da 6 pollici. Di conseguenza, si dice che il dispositivo possa essere fornito di una super-batteria, più capiente anche dei 4100 mAh del phablet, in grado di durare per un intero fine settimana. Le dimensioni sono di 151,8 x 75,4 x 6,7 millimetri. Anche lo spessore conferma le voci sulla batteria ultra-capiente.

Nei prossimi giorni ne sapremo sicuramente di più e scopriremo se le promesse del nuovo modello di Oppo saranno mantenute. Nel frattempo, ecco le prime immagini di Oppo R7S, diffuse proprio da TENAA.