HTC
HTC potrebbe lanciare O2, un nuovo smartphone con processore Snapdragon 820.

HTC sarebbe pronta a lanciare il modello O2 con il moderno processore Snapdragon 820. Un segno di rottura rispetto ai precedenti One M.HTC sta vivendo un 2015 davvero complicato sotto tutti i punti di vista. Il modello One M9 non ha ottenuto il successo preventivato prima della sua uscita. Inoltre, secondo alcune fonti, l’azienda di Taiwan sarebbe addirittura sull’orlo del fallimento. Cosa si può fare per risollevare questa marca?

Il CEO di HTC Cher Wang ha parlato della possibilità di lanciare un nuovo prodotto, che potrebbe anche non corrispondere necessariamente ad uno smartphone. Dopo i precedenti lanci degli One M8 e One M9, si pensa che la società possa mettere in circolazione un modello denominato, per la legge della continuità, One M10. Inoltre, si è parlato della sua uscita verso l’inizio del 2016, anche se alcune voci datano tale evento verso la fine del 2015.

Tuttavia, le ultime indiscrezioni non rivelano alcuna uscita di uno smartphone chiamato HTC One M10. Il nuovo modello potrebbe rompere rispetto al recente passato e intitolarsi semplicemente O2. Potrebbe essere il segno di una nuova generazione di telefonini della casa, pronta a nascere per risollevarla. Nel frattempo, alcuni rapporti parlano di un dispositivo mobile alimentato dal processore Qualcomm Snapdragon 820, nuovo di zecca. Di conseguenza, il device dovrebbe vedere la luce verso la fine del primo trimestre del 2016, o magari dopo il MWC dell’anno prossimo.

Leggi anche:  HTC U11+: eccolo nella bellissima colorazione Blossom Gold

Lo Snapdragon 820 di HTC O2 non dovrebbe essere ad otto core, ma un processore quad-core. L’obiettivo è quello di superare le prestazioni dell’Exynos 7420 che alimenta tutti gli ultimi modelli lanciati dalla Samsung. Inoltre, si cerca di conferire un’elevata rilevanza alle prestazioni e alla durata della batteria. Altri rumors parlano di una memoria RAM da 4 GB, anche se si attendono ulteriori conferme in merito.