Huawei Mate S sarà annunciato il 2 settembre all'IFA 2015

Dalle documentazioni del Global Certification Forum è trapelato che il prossimo terminale Huawei si chiamerà Mate S, e verrà annunciato il 2 settembre in una conferenza all’IFA 2015 di Berlino.

Secondo le ultime indiscrezioni il terminale dovrebbe essere equipaggiato con l’HiSilicon Kirin 935, SoC a 64 bit prodotto dalla casa cinese, affiancato da una GPU Mali T-628MP4. Dovremmo trovare poi 3/4GB di RAM LPDDR4 e due tagli di memoria interna: 32 GB e 64 GB non espandibile.

Sarà presente anche il sensore di impronte biometrico inserito in un modulo sulla parte posteriore che riunisce anche la fotocamera. Quest’ultima avrà un sensore da 20 megapixel con stabilizzazione ottica dell’immagine, mentre per la fotocamera anteriore il sensore dovrebbe essere da ben 8 megapixel, una vera gioia per tutti gli amanti dei selfie.

Lo schermo avrà una diagonale da 5,7 pollici con risoluzione Full HD (1920 x 1080), e come potrete vedere dalle immagini qui sotto, sembra essere leggermente spiovente ai lati. Il sistema operativo a bordo dovrebbe essere Android 5.0 Lollipop. Dalle foto sembra essere presente anche una porta USB Type-C.

Leggi anche:  Huawei Mate 10 Pro: ecco come funziona la fotocamera con intelligenza artificiale

Secondo alcune indiscrezioni il Huawei Mate S sembra sia anche dotato di una tecnologia in grado di riconoscere la pressione del dito sullo schermo. Questo confermato dalle dichiarazioni del CEO di Huawei che ha parlato di “power of touch”, il potere del tocco. Anche l’invito alla presentazione è molto particolare, troviamo una S disegnata con dei puntini che, se premuti, sembrano spostarsi un po’, per poi tornare alla posizione di partenza.

Huawei Mate S sarà annunciato il 2 settembre all'IFA 2015

Le immagini dello smartphone

Ecco alcune immagini apparse oggi in rete che mostrano il nuovo telefono Huawei.