blackberry_android_reuters

Qualche tempo fa BlackBerry ha acquistato i domini AndroidSecured.net e AndroidSecured.com ma, l’uso che ne avrebbe fatto non era ancora chiaro. Oggi arriva la notizia del lancio di Android Secured.

Dal blog ufficiale di Blackberry su legge:

“To that end we’ve recently launched the Android Secured hub for fresh news and updates on all things Android security and Android management,”

“Per questo motivo abbiamo lanciato di recente l’hub Android Secured, al fine di avere notizie ed aggiornamenti sulla gestione e sicurezza di Android”

Per chi ancora fosse in dubbio, il sito web non è assolutamente legato alla possibilità che BlackBerry decida di produrre uno smartphone Android. I rumor dunque rimangono ancora tali, nessuna conferma.

L’hub Android Secured è ricca di contenuti dedicati ai problemi di sicurezza, legati all’OS Android, che BlackBerry ritiene siano importanti per l’utenza business. Inoltre sono presenti contenuti aggiuntivi BlackBerry come l’ebook “The Definitive Guide to Enterprise Mobile Security”.

Il lancio di Android Secured quindi non comporta la conferma di alcun rumor ma nemmeno la smentita. Il CEO di BlackBerry non ha mai negato la possibilità di progettare e lanciare uno smartphone Android purché sia possibile raggiungere un buon livello di sicurezza del sistema operativo.

Leggi anche:  WhatsApp: i messaggi cancellati si possono recuperare su Android

La possibilità quindi che il tanto chiacchierato Venice, possibile primo smartphone Android dell’azienda Canadese, sia lanciato entro la fine dell’anno esiste ancora anche senza conferme ufficiali.