Buffalo
Con la Buffalo LinkStation, i contenuti multimediali sono sempre in ordine e possono essere visti anche sulla TV.

Buffalo, azienda leader nella gestione di contenuti multimediali, presenta le LinkStation 520, grazie alle quali gli album fotografici possono essere tenuti in ordine in maniera perfetta.

Con smartphone sempre più diffusi e fotocamere di qualità crescente, le foto da conservare aumentano in misura esponenziale. Al tempo stesso, molti scatti possono andare perduti perché non sono stati conservati nella maniera migliore. Ed è proprio qui che ha scelto di scendere in campo Buffalo, società giapponese che si occupa di contenuti multimediali, che ha lanciato le LinkStation 520 per fare in modo che le immagini vengano archiviate al meglio.

Con le LinkStation 520 di Buffalo Technology, foto e video possono essere condivisi anche direttamente sul televisore di casa propria. Gli scatti non restano soltanto sul proprio smartphone o vengono diffusi sui vari social network, ma possono essere riuniti in un comodo archivio, nel quale sono contenuti tutti i file di cui si ha la necessità.

Le LinkStation 520 di Buffalo offrono così la possibilità di prendere tutte le foto effettuate con fotocamere, smartphone e tablet e di conservarle la meglio. Inoltre, questi accessori consentono anche il salvataggio di file musicali e di video in alta definizione. Attraverso l’utilizzo dell’innovativa tecnologia DLNA, acronimo di Digital Living Network Alliance, tutto può essere proiettato sulla propria TV di casa.

Per trasferire immagini da una fotocamera ai dispositivi di Buffalo, non è necessario essere esperti del settore. È sufficiente essere in possesso di un comunissimo cavo USB, con l’azienda che aiuta i propri clienti con le giuste app in grado di gestire le varie funzioni. Le LinkStation 520 sono molto semplici da installare e da adoperare grazie all’ausilio di un’interfaccia utente intuitiva e molto avanzata.

Inoltre, le LinkStation 520 di Buffalo sono perfette anche in materia di sicurezza, in quanto possono contenere due hard disk nei quali si possono inserire le varie foto. Con tale sistema, è pressoché impossibile perdere i dati immagazzinati in caso di guasto di uno dei due dischi rigidi. Il consumo energetico è limitato al minimo grazie alle opzioni in base alle quali si possono pianificare accensione e spegnimento. Inoltre, il dispositivo può essere attivato a distanza e la rotazione dei dischi si gestisce senza alcuna difficoltà.

Le LinkStation 520 di Buffalo sono disponibili con una memoria interna da 2, 4, 6 e 8 TB. Il prezzo di listino delle quattro tipologie è rispettivamente di 359,90, 439,90, 479,90 e 649,90 euro.