Office Lens
Microsoft rende disponibile il suo Office Lens anche sui device Android.

Office Lens, l’app di Microsoft che riesce a convertire in pochi secondi i file di testo, è disponibile nella sua versione completa su Play Store.Nello scorso mese di aprile è stato lanciato da Microsoft in una versione beta. Ma ora, Office Lens, il piccolo scanner in grado di trasformare un dispositivo mobile in un vero e proprio scanner, è disponibile su Play Store con tutte le sue funzioni. Nel corso dell’ultimo mese, l’app era stata resa disponibile soltanto per gli utenti di Windows Phone. Adesso Microsoft ha deciso di far utilizzare Office Lens anche a chi possiede un device Android.

Office Lens è stato progettato con lo scopo di utilizzare il comparto fotografico di un qualsiasi dispositivo mobile per acquisire qualsiasi tipologia di documento di testo. Ogni file può essere rapidamente convertito in formato PDF, Word o PowerPoint. Tutto il materiale ottenuto può essere archiviato con l’ausilio delle funzioni cloud di Google Drive.

L’applicazione Office Lens è strettamente collegata con le impostazioni di OneNote. I documenti vengono così acquisiti mediante un piccolo scanner virtuale, anche se non si sa se tutto questo richieda una condivisione obbligatoria su OneNote o Microsoft OneDrive. Questa app consente ancora di più al cellulare di sostituire i block-notes cartacei, memorizzando tutti gli appunti possibili con un semplice clic su un device.

Leggi anche:  Android: le 5 app da non installare assolutamente

Nella nuova release di Office Lens, sono stati inseriti alcuni miglioramenti riguardanti la qualità della cattura delle immagini e la loro stabilizzazione. Microsoft ha anche riferito che Office Lens è pienamente compatibile con tutti i dispositivi che utilizzano Android a partire dalla versione Jelly Bean 4.1.

Volete sapere qualcosa di più su Office Lens e scoprire tutte le sue funzioni innovative? Vi sarà sufficiente effettuare il suo download gratuito dal Play Store ed installarlo!