LG G3s

LG G3s, smartphone di fascia media che ricorda il fratello maggiore, G3, nel design, ma non per le caratteristiche hardware.


LG G3s ha molte doti ed anche molte lacune, non ci si può aspettare qualcosa di diverso da un dispositivo che si pone a cavallo tra gli entry level e i mid range con un prezzo che protende più verso i mid range di fascia alta. La dotazione della confezione di vendita è quella classica, come abbiamo potuto constatare durante l’unboxing.

LG G3S

Estetica, materiali e display.

Come detto il form factor è quello del G3 con cover in plastica con una buonissima riproduzione dell’effetto alluminio, la costruzione è di ottima qualità senza punti deboli o cigolii. Le dimensioni del G3s sono 137.7 x 69.6 x 10.3 mm per 134 grammi di peso, con un display da 5 pollici dimensioni e peso sono ben ottimizzati per gestire il device anche con una sola mano.

LG G3S

Nella parte anteriore troviamo solo la fotocamera da 1,3 Mp, in quanto i tasti sono soft touch e si trovano ad occupare parte del display. Presente il sensore di prossimità, ma manca quello di luminosità.
Configurazione pulita sui bordi laterali, sul bordo inferiore troviamo ingresso microUSB 2.0, ingresso per il jack audio da 3,5 mm e il microfono; sul bordo superiore il secondo microfono per l’attenuazione dei rumori e la porta infrarossi.

LG G3S

Nella parte posteriore sono collocati la fotocamera da 8Mp con flash a LED, il laser per l’autofocus, il tasto di accensione/blocco e i tasti del volume, oltre lo speaker di sistema.

LG G3S

Il display con diagonale da 5 pollici IPS HD con risoluzione 1280 x 720 pixel con una densità di 294ppi, ha una buona resa cromatica, ma alla luce del sole mostra tutte le problematiche di un IPS che, anche con luminosità al massimo, rende difficoltosa la visione del display.

Hardware e software.

A muovere l’LG G3s è un processore quad core Qualcomm Cortex-A7 Snapdragon 400 da 1,2 GHz, GPU Adreno 305, 1GB di RAM, 8 GB di memoria interna con 2,69GB a disposizione dell’utente. La quantità di memoria a disposizione dell’utente è poca anche se molte applicazioni si possono caricare su una microSD fino a 64GB, ma come sappiamo questo non è possibile con tutte le app.

LG G3s

La versione Android è la 4.4.2 KitKat con interfaccia LG 3.0 UI con molte delle funzioni che ritroviamo anche sul G3 come Knock code, QMemo+, Quick Remote, QSlide, Knock On e la possibilità di personalizzare le schermate della home come meglio crediamo.

LG G3s

L’LG G3s è dotato di una batteria da 2540 mAh che ha una buona autonomia, meglio di quanto pensassi, di sicuro display e processore hanno aiutato in questo e anche un aggiornamento software probabilmente ha contribuito.

LG G3s

Fotocamera e multimedia.

La fotocamera posteriore ha un sensore da 8Mp con flash a led e autofocus laser (come sul G3), gli scatti sono più che buoni e, oggi, è difficile trovare tale qualità su una fotocamera di un prodotto di tale fascia.

LG G3s
L’app della fotocamera non offre molte opzioni tra le impostazioni in cui sono presenti HDR, e foto panoramiche e possibilità di variare la dimensione delle immagini e dei video e nulla più.

Prova fotografica:

[alpine-phototile-for-picasa-and-google-plus src=”user_album” uid=”110848107923548095330″ ualb=”6082652579876267041″ imgl=”fancybox” style=”gallery” row=”4″ grwidth=”800″ grheight=”600″ size=”320″ num=”14″ align=”center” max=”100″]

I video si possono registrare ad una risoluzione massima FullHD con buona registrazione del sonoro.

Prova video:

Non sono supportati tutti i formati video e anche se LG dichiara che sono supportati per la riproduzione i file MP4, AVI, DIVX, 3GP, WMV con i video AVI ho avuto problemi. Nessuno invece per quanto riguarda la riproduzione audio con i file MP3, M4A, WAV, AMR, WMA, MID.

Connettività, rete e browser.

Wi-Fi 802.11 b/g/n, DLNA, Miracast, NFC, USB 2.0 High Speed MTP e PTP, Bluetooth 4.0, Android Beam (trasferimento contatti e siti web con dispositivi Android 4.0; trasferimento file con dispositivi Android 4.1).

Per quanto riguarda la rete il G3s è dotato di GSM Quad Band (850/900/1800/1900MHz), EDGE, GPRS, UMTS Quad Band (850/900/1900/2100MHz), HSDPA (42.2 Mbps)/HSUPA (5.76Mbps), LTE Cat 4 (150/50Mbps) Penta-Band (800/900/1800/2100/2600 MHz), GPS A-GPS/GLONASS.

LG G3s

Anche il browser web è personalizzato da LG e consente una buona navigazione con lentezza nel rendering delle pagine e nell’apertura delle stesse

Parte telefonica e messaggistica.

La parte telefonica vede un buon audio in capsula ma non sempre nitido, analogo comportamento tramite le cuffie in dotazione e attraverso lo speaker, sempre molto buono il segnale di rete.

LG G3s

Presenti SMS ed MMS insieme ad un client mail per la gestione delle cartelle IMAP e POP 3, ottima la tastiera con numeri in prima funzione e che in landscape offre la possibilità di poter essere divisa in due per una digitazione più comoda.

Conclusioni.

Il G3s è un dispositivo dalla doppia personalità, da un lato offre una buona esperienza utente grazie ad un software ben ottimizzato e ad una costruzione ben realizzata che offre una sensazione di solidità. D’altra parte ha alcune mancanze (senza senso) come il sensore di luminosità o una memoria davvero scarsa.

Aspetti positivi sono la fotocamera posteriore, la durata della batteria ed un software che consente un elevato grado di personalizzazione e ricco di funzioni tra cui segnalo l’ottima tastiera.