galaxy alfa

Il Samsung Galaxy Alpha è finalmente commercializzato anche in Italia senza annunci eclatanti o file per accaparrarsi l’anti iPhone.

Il Galaxy Alpha è il primo dispositivo realizzato da Samsung in alluminio “per venire incontro ai clienti più esigenti” a detta di JK Shin, CEO e Presidente di IT e Mobile Communication di Samsung Electronics.

Il Galaxy Alpha è dotato di un processore octa-core Exynos 5 a 1,8 e a 1,3GHz, 32GB di memoria interna e 2GB di RAM, fotocamera posteriore da 12Mp che può realizare anche video in 4k e batteria da 1860mAh.

Purtroppo il Galaxy Alpha prende anche le caratteristiche negative dell’iPhone come la batteria non removibile e l’impossibilità di inserire una microSD per espandere la memoria interna. In quest’ultimo caso ci si può anche passare sopra meno per quanto riguarda la batteria che, data la piccola capacità, necessità di una batteria esterna per poter ricaricare l’Alpha se si vuole arrivare a sera.

In compenso il dispositivo è leggero, appena 115 grammi, e sottile, solo 6,7 mm, e con un display con risoluzione HD (1280 x 720 pixel). Il prezzo risulta più accessibile del diretto rivale e si può trovare a partire da 549€, ma sappiamo bene che il prezzo calerà rapidamente.

Leggi anche:  Samsung ha mostrato a porte chiuse il modem Exynos 5G

Il Galaxy Alpha dunque è disponibile all’acquisto senza la necessità di fare file, nottate o dover pagare qualcuno per tenere il posto in fila e quindi avere la possibilità di essere tra i primi a mettere le mani su quello che alla fine è solo uno msartphone.