bentiphone32323
Un team di “folli” in rete si è divertito a testare i due phablet che al momento vendono di più, stiamo parlando di iPhone 6 plus e Note 3, testati soprattutto sulla loro resistenza al piegamento, vediamo i risultati!

Partiamo col descrivere l’esperimento, fatto ovviamente da due diversi “team”, quindi con procedure diverse, il primo più, quello per l’iPhone 6 Plus, “homemade”, ossia, testato più nella vita di tutti i giorni, mentre il secondo, in un modo un tantino più “estremo”, fatto in laboratorio con un dinamometro, ossia, uno strumento per misurare la forza applicata, il risultato? Beh, per gli haters di Apple è tutto da ridere, mentre per gli haters di Samsung, tutto da piangere, se così possiamo dire in quanto ha superato brillantemente il test, non senza danni ovviamente, ma a differenza di iPhone 6 Plus, non è stato piegato e non ha riportato danni permanenti!

Nei video che posteremo a fine articolo si può notare chiaramente come Apple abbia commesso presumibilmente qualche piccolo difetto di progettazione, magari dovuto ad un device eccessivamente sottile o a materiali non adatti per il cellulare, oppure ancora, potrebbe essere dovuto persino al design, fatto sta, che il cellulare è stato piegato letteralmente con le mani, quindi non osiamo immaginare cosa potrebbe accadere nel riporre lo stesso nella tasca posteriore dei pantaloni, o addirittura, indossare dei jeans eccessivamente stretti!

Leggi anche:  Galaxy S9, svelata a sorpresa la data di uscita dello smartphone Samsung

Come potete immaginare, dopo una notizia simile, sono partiti gli sfottò, indovinate un po di chi? Di LG con il suo GFlex, il suo terminale flessibile!

Vi lasciamo ai video, diteci cosa ne pensate nei commenti!

https://www.youtube.com/watch?v=dc9c5YFyovU

[via]