HTC smartwatch
HTC smartwatch

L’incursione di HTC nel mondo dei dispositivi indossabili avverrà con HTC One Wear, uno smartwatch probabilmente basato su Android Wear e con un corpo rotondo, simile a quello che caratterizza l’elegante Motorola Moto 360. Lo rivela una fonte taiwanese, in passato capace di fornire indiscrezioni accurate circa i nuovi prodotti tech in arrivo.

Un dirigente HTC aveva già confermato in passato che a metà 2014 sarebbe arrivato un primo dispositivo indossabile proprietario, probabilmente un orologio intelligente, ma non aveva fornito altre indicazioni a riguardo, indicazioni che però pervengono adesso grazie a un insider taiwanese:

ci sono stati un paio di giorni interessanti qui in Taiwan. Le fonti hanno fornito più di un semplice rumor, ma una versione dimostrativa dello smartwatch HTC. Ho chiesto un nome, provvisoriamente si chiama One Wear ed è previsto per il lancio a fine agosto o ai primi di settembre di quest’anno. Il design è rotondo, molto simile al Moto 360, e sarà disponibile in policarbonato e metallo.

Particolarmente interessante è il nome (seppur provvisorio) HTC One Wear, che suggerisce come il device potrebbe eseguire Android Wear: del resto Google ha già reso noto di esser al lavoro con numerose compagnie partner, tra cui HTC, dunque è lecito credere che lo smartwatch eseguirà la nuova piattaforma dedicata ai wereable next-gen. Per saperne di più, però, pare che si debba attendere l’estate.

Leggi anche:  Smartwatch, pronte le chiamate vocali Multi-SIM grazie ad Ericsson

Via