samsung-galaxy-s5

Il Samsung Galaxy S5 è sicuramente un ottimo smartphone, ma secondo i primi dati non sta raggiungendo i risultati sperati. Il motivo? una forte concorrenza e la mancanza di ‘innovazione’. Samsung, a quanto pare, sta davvero iniziando a preoccuparsi.

Sebbene i primi dati di vendita sembrassero ‘dare ragione’ a tutti coloro che ritenevano essere l’S5 un grandissimo successo, l’azienda non ha ancora proclamato, con grandi annunci, i risultati raggiunti dal nuovo terminale.

Nel corso del 2013, esattamente dopo 26 giorni dalla commercializzazione del Galaxy S5, Samsung annunciò con grande entusiasmo di aver venduto 10 milioni di unità. Oggi, ormai, i giorni sono 29 e l’azienda non ha ancora annunciato quanti dispositivi siano effettivamente stati commercializzati. I primi dati sono incoraggianti, ma il disagio di Samsung pare essere crescente.

Il Galaxy S5 sta, senza dubbio, vendendo di più del diretto concorrente (HTC One M8), ma la qualità costruttiva e gli apprezzamenti da parte della critica sono tutti a favore del prodotto di casa HTC. Ecco le considerazioni dell’agenzia di ricerca ABI:

Il design è stato continuamente commentato negli ultimi due/tre anni, in particolare per la mancanza di materiali high-end. La serie Galaxy S sono sicuramente un successo, quindi Samsung si sta comportando correttamente, ma gli apprezzamenti degli utenti ed i commenti dati della critica sono tutt’altro che positivi, e qualcosa deve cambiare.

Da queste considerazioni pare scontato il lancio del nuovo Samsung Prime, la versione premium del Galaxy S5, con corpo completamente in metallo e schermo da 5.2 pollici con risoluzione qHD. Che sia un modo per avvicinarsi all’HTC One M8?

 via