app_fotocamera_20

Finalmente è arrivato da pochi giorni nel Play Store l’ aggiornamento dell’ applicazione Fotocamera dei dispositivi Nexus e non solo, punto debole di questi ultimi. Andiamo a scoprire tutti i dettagli.Screenshot_2014-04-18-12-57-32

Come potete ben vedere, l’ aggiornamento dell’ app Fotocamera introduce in primis un rinnovamento totale dell’interfaccia utente. Il pulsante di scatto ora occupa una bella parte inferiore dello schermo, per permettere all’ utente di premerlo senza distogliere lo sguardo o alterare l’inquadratura. L’ attivazione del flash e delle altre opzioni è possibile tramite il tasto in basso a destra e non più attraverso il menù a comparsa fluttuante.

Facendo uno slide verso destra, vi comparirà un menù attraverso il quale potrete scegliere le varie modalità di scatto o la modalità video. Tra queste, vi è una novità: la modalità “Sfocatura obiettivo“. Con la modalità “Sfocatura obiettivo” potrete fare foto in stile reflex con profondità di campo corta: in parole povere, otterrete delle foto con soggetto messo a fuoco ed il retrostante sfocato. Per ottenere delle foto in stile reflex, dovrete inquadrare il soggetto, scattare e successivamente sollevare il dispositivo.

Screenshot_2014-04-18-12-58-03

Ecco una foto scattata in modalità “Sfocatura obiettivo”:

IMG_20140418_130652

Dopo averla fatta, potrete tranquillamente regolare l’ effetto sfocatura. Dunque, cosa vi ricorda questa funzione? A noi ci ricorda molto la tecnologia Duo Cam di HTC, sarà stata influenzata da essa mamma Google?

Leggi anche:  Google Assistant: l'assistente virtuale arriva sulle TV Android

Tra le altre modalità vi sono le solite modalità “Video”, “Panoramica” e “Photosphere”.

Tra le impostazioni, troviamo, oltre alle impostazioni standard per la qualità e risoluzione delle foto (e video), un’impostazione per attivare/disattivare l’esposizione manuale.

Dal punto di vista tecnico è stata implementata la copertura del mirino al 100% per ottenere la massima risoluzione del sensore (nessun pixel eliminato). Inoltre, è probabile che siano stati apportati anche miglioramenti minimi a livello software per quanto riguarda il focus e la qualità foto-video.

Vi sono, però, anche degli aspetti negativi di quest’ aggiornamento: sono state rimosse alcune opzioni come il bilanciamento del bianco, l’autoscatto, la modalità scena (ad esempio: modalità notturna, controluce, ecc) e lo scatto durante la registrazione video. Probabilmente si tratta di una versione iniziale in quanto sono state già scoperte alcune funzionalità nascoste (clicca qui per maggiori informazioni).

E voi cosa ne pensate di quest’ aggiornamento?

[app]com.google.android.GoogleCamera[/app]