whatsapp-logo

Senza nemmeno un briciolo di preavviso, come tutti noi sappiamo, nei giorni scorsi Facebook ha annunciato di aver acquisito WhatsApp, la celebre app di messaggistica instantanea, per la modica cifra di 19 miliardi dollari. La notizia, oltre che da Google, non è stata presa nel miglior modo possibile anche da parte degli utenti.

Il futuro può essere positivo o negativo, tuttavia i milioni di utenti sparsi per tutto il mondo hanno preso la notizia come un peggioramento del servizio; le ultime cifre parlano di oltre 500’000 utenti che hanno deciso di passare ad un client alternativo, in particolare Telegram.

Il servizio, che in passato registrava oltre 200’000 iscrizioni al giorno, in seguito all’acquisizione di Facebook le iscrizioni sono più che raddoppiate. Le conclusioni sono chiare: l’acquisizione non ha per nulla fatto piacere agli utenti, tuttavia non dobbiamo proporre considerazioni affrettate, non ci resta che aspettare le prime mosse del social network e vedere quali effettivamente saranno i miglioramenti/peggioramenti.

Nonostante WhatsApp abbia sempre vantato la propria indipendenza, effettivamente i soldi fanno gola proprio a tutti.

via