ps-vita-slim-2

Dopo una partenza non proprio da record PSVita, la console portatile di Sony, è comunque riuscita a ritagliarsi una piccola fetta di mercato dando un’opportunità a chi non ritiene uno smartphone o un tablet adatti a un’esperienza di gioco portatile adeguata

Oggi l’azienda ha annunciato l’arrivo in Europa della nuova versione della console chiamata PSVita slim che a partire dal Regno Unito e a seguire per tutto il vecchio continente rimpiazzerà la vecchia versione.

Le differenze principali sono che questa nuova PSVita è più leggera del 15% e più sottile del 20%, ha una maggiore autonomia, una nuova memoria interna da 1 gb e un comodo connetore micro-usb. La variazione che però ha fatto storcere il naso a molti appassionati è stata la decisione di sostituire il display OLED con una versione LCD che, a parer dei più, non garantirebbe l’esperienza visiva apprezzata nella “vecchia” console portatile. Sony però ha più volte specificato che la differenza tra i due display è quasi impercettibile e che la tecnologia LCD è molto migliorata rispetto al passato.

In ogni caso la scelta ormai è stata fatta e potrete acquistare a partire da febbraio PSVita slim al prezzo di 199,99 euro con un bundle di 10 giochi indie e una memory card da 4 gb inclusi.

via