fulmini

Questa sera abbiamo pubblicato un articolo riguardante il tool per i dispositivi Samsung che molti di sicuro conoscono, Odin.

L’articolo indica in modo esauriente, spero, tutto ciò che bisogna sapere su Odin, ma ci sono alcuni acronimi che corrispondono ad altrettanti tasti sul tool di Samsung. Quindi vediamo di capire qual è il loro significato che ci può servire a capire anche altro sul nostro dispositivo.

  • PDA si riferisce alla versione build del software/firmware
  • Phone si riferisce alla versione baseband/modem
  • CSC è la Consumer Software Customisation, la personalizzazione software dell’operatore telefonico ed è specifico per area geografica e carrier. Esso contiene i pacchetti software specifici per quella regione e/o brand e anche le impostazioni APN per la connessione dati, MMS ecc del vostro fornitore di servizi. CSC non ha nulla a che fare con le lingue che il firmware supporta.
  • .PIT fa riferimento alle informazioni sulla partizione, è necessario solo se il firmware lo richiede specificamente a causa di un cambiamento nel layout della tabella delle partizioni. È molto probabile che non sia mai necessario utilizzarlo.

Se il pacchetto firmware che scarichiamo contiene un archivio .tar allora avrà tutto, pda + phone + csc, in un unico file.

Se si dispone di più .tar allora:

–       il .tar con modem nel nome è il phone/ baseband,

–       il pezzo del pacchetto del .tar con CSC/multi-CSC nel nome è il pezzo con il CSC

–       e, infine, quello con code/PDA nel nome è la parte PDA del pacchetto firmware.

Nel caso si abbia un pacchetto firmware con tutti questi file bisogna utilizzarli tutti inserendoli nelle varie voci presenti su Odin.

Per verificare quale sia la versione del CSC del vostro dispositivo Samsung basta digitare sul tastierino numerico del telefono la stringa *#1234#. Compariranno una serie di codici e tra questi proprio il CSC

Screenshot_2014-01-17-18-17-26

che nel caso dell’Italia sono i seguenti:

ITV     nobrand italiani
OXI     nobrand italiani
TIM     brand Tim
OMN     brand Vodafone
VFG     brand Vodafone
WIN     brand Wind
HUI     brand Tre

Questo sistema è molto utile per verificare se il vostro dispositivo è con garanzia italiana oppure no. Dato che spesso ci viene richiesto per quale motivo un determinato dispositivo non sia stato aggiornato o meno e molti non sanno, finché non vanno a controllare, che il proprio dispositivo non è italiano. Ora tutti potranno verificare la provenienza del proprio device.