Samsung-Trek-Bike-CES-2014

L’informatica e i gadget tecnologici ormai sono ovunque e insieme ai dispositivi indossabili crescono i modi per sincronizzare il tutto tra di loro e avere sempre a portata di mano qualsiasi informazione

Samsung che come sempre non vuole di certo rimanere indietro inizia a pensare a come integrare e connettere i propri device con tutto quello che riguarda il quotidiano di qualsiasi persona come per esempio uno dei mezzi di trasporto più utilizzati al mondo, l’automobile. Ci sono già molti metodi per collegare il proprio smartphone alla propria automobile ma Samsung ha voluto grazie alla partnership con BMW spingersi oltre e garantire all’utente un’esperienza nuova anche su questo settore. Grazie a questo importante accordo infatti le due aziende hanno realizzato un metodo per connettere BMW i3, la macchina completamente elettrica della casa tedesca, con lo smartwatch di Samsung che tramite l’applicazione  BMW i Remote Application l’utente potrà monitorare in tempo reale lo stato della batteria, il consumo, eventuali anomalie e molte altre informazioni riguardanti l’abitacolo dell’automobile. Inoltre tramite Galaxy Gear si potrà anche inviare un indirizzo al navigatore dell’auto e avviare la navigazione fino a quel luogo.

Samsung però non si ferma solo alle automobili e pensa anche ai più sportivi introducendo grazie qui alla collaborazione con Trek Bike uno speciale stand da bicicletta su cui applicare perfettamente Galaxy Note 3 su cui si visualizzeranno tutti i parametri di allenamento, velocità, tempi e percorso. Per evitare li solito difetto della batteria che si scarica lo speciale stand ricaricherà tramite il moto della bici in automatico il dispositivo così da avere la batteria sempre carica.

Samsung punta sempre all’essere un punto avanti agli altri e ora ritroveremo questo già famoso marchio su automobili e biciclette.

via