iPhone-6-Air
Oramai tutti sappiamo che nella nuova legge di stabilità, vi sarà una piccola tassa che graverà molto sui dispositivi elettronici dotati di memoria, tra i quali smartphone, periferiche usb, tablet, pc, non è una tassa che incrementerà di molto il loro costo, si parla di un massimo di 4 euro, ma quello che realmente infastidisce tutti è il perché essa è stata fatta!

Si tratta infatti di una tassa imposta per risarcire la SIAE, e quindi gli artisti, dello sharing illegale, i quali ovviamente sono pesantemente danneggiati dallo stesso, ma fin qui tutto ok, è giustissimo, se non fosse per il fatto che non solo la SIAE sicuramente risarcirà in maggior parte gli artisti che hanno venduto di più, ossia proprio quelli che non hanno proprio bisogno di questo risarcimento, ma andrà a danneggiare soprattutto coloro i quali non fanno sharing! Dovrebbero pagare una doppia tassa per colpa di altri che “si comportano male!”.

Ebbene, proprio per questi motivi, Altroconsumo ha indetto una petizione online per chiedere al governo di eliminare questa tassa o magari di ripensarla, sia per favorire gli artisti che vendono poco, sia per evitare che tutti, indistintamente ne vengano penalizzati!

Il link per firmare questa petizione è questo, si spera solo che abbia successo, in modo da fermare questa tassa veramente ingiusta per tutti noi consumatori!

[via]