vertu-constellation-v-back

Vertu Constellation può essere considerato un vero e proprio gioiello anche se non è d’oro. Questo perchè i materiali con cui è stato realizzato lo rendono uno smartphone very expensive!In passato avevamo già sentito parlare dell’azienda britannica Vertu, per il suo smartphone Ti, un dispositivo Android caratterizzato da una parte in ceramica situata vicino al ricevitore che lo rendeva davvero molto raffinato.

Oggi Vertu torna di nuovo sul mercato con il lancio del suo nuovo smartphone Android denominato Vertu Constellation, un device questa volta privo di ceramica ma con un display di vetro zaffiro ultra resistente a graffi e urti.

E come se non bastasse questo elemento a far alzare notevolmente il prezzo, Vertu ha pensato di realizzare la parte esterna di quest’ultimo con della pregiatissima pelle di vitello che racchiude al suo interno un corpo fatto totalmente in titanio.

Vertu Constellation sarà disponibile in 5 diverse tonalità di colore, quindi davvero per tutti i gusti: nero, ciliegio, marrone scuro, marrone chiaro e arancione.

Visto che abbiamo parlato solo dei materiali di cui è fatto, vi mostro qui di seguito anche alcune specifiche tecniche:

  • Display HD da 4,3 pollici
  • Processore dual-core Snapdragon S4 da 1.7 Ghz
  • GPU Adreno 320
  • Fotocamera posteriore da 13 megapixel
  • Fotocamra frontale da 1,3 megapixel
  • 32GB di memoria interna
  • Android 4.2.2 personalizzato
  • Batteria da 1.800 mAh
  • WiFi, NFC e Bluetoooth
Sicuramente vi starete chiedendo il prezzo di questo Vertu Constellation! Bene, vi dico solo che rispetto al primo che costava ben 7900€ almeno questo ha un prezzo un po’ più basso, anche se più basso non vuol dire certo più accessibile visto che lo trovate a 4900€, un costo decisamente troppo elevato per uno smartphone.