iphone

Dalla Cina arriva ancora una notizia sconvolgente riguardante un iPhone 4 che in fase di ricarica ha folgorato il suo possessore.

Un giovane trentenne è stato folgorato, mandandolo in coma, dal suo iPhone 4. Wu Jian Tong, questo il nome del giovane ragazzo, ha ricevuto una scossa elettrica nell’andare ad inserire lo smartphone nella presa per metterlo in carica, questo è quello che hanno riferito i familiari.

Come nel caso della sfortunata Ma Ailun è stato utilizzato un caricatore non originale, contraffatto o di terze parti, anche se non è detto sia questo il problema. Apple per ora sta indagando su entrambi gli episodi.

Ormai episodi legati a parti non originali aumentano sempre più quindi ci sentiamo di consigliare l’acquisto di accessori originali, anche se più costosi, o di terze parti che però siano di qualità.

via