galaxy-mega-comparison-3

Nei mesi scorsi erano trapelate delle informazioni sull’uscita di due device Samsung con schermo da 5.8 e 6.3 ed secondo i rumors la commercializzazione doveva avvenire per la metà di questo mese, secondo alcune nuove indiscrezioni il tutto è stato posticipato all’estate.

Ormai si sa c’è una veria e propria corsa a  chi ce l’ha più grosso, infatti tutte le case produttrici tendono a ingrandire gli schermi dei loro terminali. Non fa eccezione di certo Samsung che sembra essere tra i primi anche in questo proponendo e osando con display sempre più grandi. Visto il successo del Galaxy Note, forse il primo ad poter essere chiamato “phablet” ecco arrivare dei terminali ancora più grandi che vanno a riempire, o forse a creare, un segmento tra i cellulari grandi (fino a 5 pollici) e i tablet piccoli (fino a 7 pollici), stiamo parlando di Samsung Galaxy Mega 5.8 e 6.3 pollici.

Tutti gli amanti degli schermi grandi e che magari aspettavano impazientemente questi “phablet” non potranno metterci le mani prima della metà di giugno purtroppo, in Italia comunque dovrebbe arrivare solo la versione da 6.3 pollici anche se ancora non è stato ufficializzato nulla.

Leggi anche:  Samsung Galaxy S9, conferme per una fotocamera rivoluzionaria

Discutibile forse l’idea di avere due terminali che comunque si presentano molto simili anche nelle dimensioni e, display a parte, dalle caratteristiche tecnologicamente non eclatanti infatti i due prodotti sono equipaggiati da Processore da 1.7 Gigahertz, 1.5 Mega di RAM, 16 Gigabyte di memoria interna espandibili fino a 64. Dati non proprio eclatanti.
Display con risoluzione 1280 x 720, sistema NFC integrato, sistema operativo Android Jelly Bean con la relativa interfaccia grafica Samsung TouchWiz.

E voi approvate questa tendenza agli schermi sempre più grandi?