La diffusione dei Tablet è sempre crescente. Le aziende di elettronica diversificano le loro offerte proponendo tablet appartenenti a diverse gamme di prezzo. C’è chi addirittura ha creato un tablet rivolto alle donne. Dubai (Eurostar Group) ha pensato all’ invenzione di un tablet creato esclusivamente per le donne, soprannominato ePad Femme, un tablet Android rivolto, nell’aspetto e in alcune funzionalità, esclusivamente ad un pubblico femminile.

La parte dell’hardware è uguale ad un qualsiasi tablet, caratterizzato da un: processore da 1.5 GHz, display da 8 polliciAndroid 4.0 Ice Cream Sandwich e 16 GB di memoria interna espandibile tramite slot microSD sotto la scocca. Il tutto all’interessante prezzo di 190 dollari USA.

Le personalizzazioni che rivolgono il device ad una fetta di pubblico definita vanno dal banale sfondo rosa shocking alle applicazioni che riguardano lo yoga, shopping, cucina, diete ecc…

Un’impostazione  che non ha mancato di suscitare polemiche in Arabia Saudita e negli Emirati Arabi (dove il tablet viene venduto), alimentate anche dalla poco felice uscita di Mani Nair, direttore marketing di Eurostar, che ha definito il device «un gadget perfetto per una donna che potrebbe trovare difficoltà a scaricare queste applicazioni», respingendo tuttavia qualunque accusa di sessismo.