Dopo i Rumors nei giorni scorsi su una presunta acquisizione da parte di Beats Audio ( e quindi da HTC) della società di streaming musicale Mog, arrivano oggi nuove voci relative alla volontà della società taiwanese e di quella musicale di creare un Web Store per l’acquisto di musica, dei prodotti Beats e di molto altro.

Mog dovrebbe essere la base di questo importante servizio, ovvero il download e streaming di contenuti musicali, disponibili sia via smartphone che via pc. Tuttavia la non ancora ufficializzazione dell’acquisizione lascia ancora con molti dubbi a riguardo.

Nel corso del 2011 HTC è diventata partner di Beats Audio, arrivando addirittura ad investire quote azionare nei confronti dell’azienda musicale, per una quota complessiva del 51%. Ciò ha portato ad un’afflusso enorme di capitali da parte di Beats, che quindi sta valutando in che modo investirli per ampliare il proprio business. Ovviamente dietro a queste scelte c’è anche la volontà di HTC, che preme per poter creare un’esperienza multimediale musicale sui proprio prodotti di gran lunga superiore a quella delle altre case smartphone.

La partnership con Beats ha già portato benefici evidenti per la casa taiwanese, sia dal punto di vista delle vendite di smartphone ( Sensation XE e XL sono tra i migliori attualmente in commercio), sia dal punto di vista della vendita nel reparto accessori e cuffie.

Un’ulteriore passo avanti nella creazione di questo web store permetterebbe ad HTC di offrire un servizio quasi unico, avvicinandosi molto a quello tutt’ora offerto da Apple con iTunes, con la differenza di possedere un software musicale molto più evoluto e prestante come Beats Audio.

Non vediamo l’ora di poter provare queste novità, magari disponibili entro l’anno e utilizzabili con l’attuale gamma ONE!