galaxy-s22-diablo-immortal-edition-edizione-estremamente-limitata

Samsung sembra essere piuttosto interessata a vendere articoli in edizione limitata in questi giorni. Secondo Sammobile, il Samsung Galaxy S22 riceverà il trattamento in edizione speciale dopo una serie di versioni in edizione limitata di prodotti Samsung come il Galaxy Z Flip 3 e il Galaxy Buds 2.

Il Samsung Galaxy S22 Diablo Immortal Edition è arrivato. A differenza delle precedenti collaborazioni che presentavano temi specifici per il mercato asiatico, Blizzard ora affianca il proprio marchio a questo prodotto in edizione limitata. Quest’ultimo ha lo scopo di annunciare la versione mobile ufficiale del tanto atteso gioco Diablo Immortal.

Galaxy S22 Diablo Immortal Edition, solo 100 unità disponibili

Il Galaxy S22 Diablo Immortal Edition, a differenza di altri telefoni Samsung in edizione limitata, non sarà disponibile per l’acquisto diretto. Il prodotto sarà estremamente limitato, con solo 100 unità disponibili attraverso una lotteria gestita dalla società sudcoreana LG Uplus.

Di conseguenza, non sono disponibili prezzi perché il dispositivo non verrà rilasciato ufficialmente. Il pacchetto includerà una serie di prodotti, tra cui il Samsung Galaxy S22 con una custodia per smartphone a tema Diablo, un tappetino per mouse e un pad di ricarica wireless.

Nel pacchetto saranno inclusi anche un articolo di merchandising specializzato a forma di mappa dell’universo di Diablo, oltre a una carta regalo Blizzard. Nel complesso, questo pacchetto sembra seguire il solito schema delle cose Samsung in edizione limitata in quanto il dispositivo stesso non viene modificato, ma ci sono solo gli elementi extra.

Sfortunatamente, come la maggior parte dei prodotti Samsung in edizione speciale, il Galaxy S22 Diablo Immortal Edition sarà disponibile solo in Corea del Sud. Secondo Sammobile, Blizzard e Samsung stanno valutando una futura collaborazione. Tali sforzi sono destinati a suscitare l’interesse dei giocatori di tutto il mondo.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.