galaxy-z-fold-4-fara-impazzire-possessori-pieghevoli

Secondo una recente perdita, Samsung ha aumentato i suoi sforzi per rendere la piega dello schermo sul Galaxy Z Fold 4 meno evidente rispetto alle generazioni precedenti. Il leaker Ice Universe ritiene che una volta aperto, lo schermo sarebbe più fluido, il che conferma i rapporti precedenti. Di conseguenza, il produttore potrebbe essere in grado di compensare il suo modesto ritardo sul campo rispetto alla concorrenza.

Sebbene sia discutibile che Samsung produca i migliori smartphone pieghevoli sul mercato (almeno, questo è ciò che sembrano implicare i dati di vendita), il produttore è ancora un po’ indietro rispetto ai suoi concorrenti. Infatti, quando gli schermi dei suoi telefoni sono aperti, appaiono un po’ meno lucidi. In altre parole, la traccia della piega è ancora visibile sul Galaxy Z Fold 3.

Samsung Galaxy Z Fold 4 sarà presentato quest’anno

Tuttavia, non è colpa di Samsung se si sta sforzando di migliorare. Ricordiamo che il primo Galaxy Z Fold aveva uno schermo completamente ricoperto di plastica, che lasciava un segno molto evidente quando dispiegato. A causa del suo strato di vetro ultrasottile, il modello più recente ha leggermente ridotto questo effetto. Questo è ancora più imbarazzante per Samsung perché la concorrenza sembra aver già posto rimedio al problema. Oppo e Motorola, solo per citarne alcuni, hanno già realizzato una tecnologia a cerniera che chiude interamente l’area tra le due metà dello schermo, eliminando di fatto la piega. Di conseguenza, è stato fondamentale che Samsung indagasse sul problema.

Questo sembra essere il caso del Galaxy Z Fold. Secondo Ice Universe, un leaker su Twitter, ‘la piega del Galaxy Z Fold 4 è significativamente migliore di quella del Fold 3′, ma puoi ancora ‘vedere la piega’. ‘Lo schermo sembra essere più fluido’, conclude. Un vecchio leak sembra supportare questa teoria, dal momento che ci informava che il produttore ha scelto un nuovo design della cerniera che diminuirà la presenza della piega sullo schermo.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.