Monete rare: non sottostimate la valuta da 1 euro, grazie a questa potreste arricchirvi

È vero che i soldi non fanno la felicità, ma a volte basta un euro per diventare ricchi e diciamocelo, anche felici. D’altronde qualche soldino in più non ha mai fatto male a nessuno, se utilizzato nella maniera corretta. Per raggiungere questo obiettivo basta seguire le regole del collezionismo di monete rare che vi riporteremo qui di seguito, dopodiché tentate la fortuna!

Monete rare: la fortuna è dietro l’angolo, aprite la porta!

Le monete rare provengono da tutto il mondo, per tale ragione la probabilità di incontrarle è piuttosto elevata. Come fare, per far sì che questo processo avvenga con maggiore certezza? Innanzitutto tenete gli occhi ben aperti su data e provenienza, dopodiché fate attenzione alle monete di:

  • Andorra del 2015, 2017 e 2018;
  • Austria con Wolfgang Amadeus Mozart, 2ª serie dal 2008 in poi e 1ª serie dal 1999 al 2006;
  • Belgio degli anni 2000, 2001, 2005, 2006 (m anche alcune del 2007, 2010, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017);
  • Cipro del 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018;
  • Estonia del 2016;
  • Finlandia, 2ª serie dal 2013 al 2018;
  • Francia del 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018;
  • Germania del 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018 con segno A oppure D oppure F, G o J.
  • Grecia dal 2012 al 2018;
  • Irlanda del 2016 e del 2017;
  • Lettonia del 2015 e 2018;
  • Lituania del 2018;
  • Lussemburgo del 2017 e 2018;
  • Malta del 2011, 2012, 2013, 2014, 2015;
  • Principato di Monaco del 2004, 2006, 2009, 2011, 2013, 2017;
  • Olanda del 2016, 2017, 2018;
  • Portogallo del 2012 e del 2013;
  • Repubblica di San Marino del 2003, 2005, 2007, 2008, 2011, 2012, 2016;
  • Slovacchia dal 2010 al 2018;
  • Città del Vaticano del 2002, 2003, 2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018

Ci teniamo poi a ricordare una cosa molto importante: il valore delle monete rare varia in base a 2 dettagli, nonché la tiratura e la reperibilità. Nel primo caso si intende il numero di monete emesse in circolazione dalla zecca dello Stato. Altre possono arrivare a valere moltissimo per via di una tiratura limitata. Tutto si basa su: Errori di conio, Modalità di emissione, Lo Stato che li emette, Euro commemorativi.

Avatar
La scrittura rende liberi ed io amo la libertà come la fotografia, l'arte, la natura e la pace. Scrivo poesie da quando ero bambina e in ogni cosa che faccio metto cuore ed anima. Sono una perfezionista, ballerina, attrice, make up artist, e cerco la bellezza in tutto ciò che mi circonda.