Apple, iPhone SE, iPhone 13, iPhone 14, render

Il 2022 potrebbe essere l’anno in cui farà il proprio debutto la tanto attesa nuova generazione di iPhone SE. Il device realizzato da Apple racchiude l’esperienza completa del device di Cupertino in uno smartphone appartenente alla fascia media.

La terza generazione, secondo un nuovo report realizzato da TrendForce, farà il proprio debutto il prossimo anno. In particolare, gli analisti si aspettano che Apple presenterà il device nel primo trimestre dell’anno. Il potenziale periodo di lancio potrebbe quindi essere marzo 2022.

In questo modo, ci sarebbe abbastanza margine temporale tra il debutto di iPhone SE e la nuova famiglia iPhone 14. Il medio di gamma di Cupertino sarà caratterizzato dal supporto al 5G e la produzione potrebbe essere incrementata rispetto al passato.

 

Apple potrebbe presentare il nuovo iPhone SE nel primo trimestre del 2022

Gli esperti di settore indicano che, se la domanda dovesse rimanere stabile, Apple potrebbe arrivare a produrre ben 30 milioni di unità nel primo periodo. Dal punto di vista della scheda tecnica, lo smartphone potrebbe essere dotato di un display da 4.7 pollici.

La scelta è legata alla volontà di mantenere un filo conduttore nella famiglia SE. Tuttavia, sarà introdotto un nuovo SoC con supporto alla connettività 5G. Quasi certamente il chipset in questione sarà l’A15 Bionic utilizzato da iPhone 13 in attesa di scoprire le prestazioni di A16 Bionic di iPhone 14.

Purtroppo al momento tutte le informazioni disponibili non sono state confermate in maniera ufficiale. Si tratta ancora di indiscrezioni e non resta che attendere ancora qualche settimana per avere maggiori dettagli in merito.