Il social network più usato probabilmente in tutto il pianeta, è senza ombra di dubbio Instagram, la piattaforma powered by Meta è ricchissima di utenti, tanto da vantare una platea di account che va oltre il miliardo, conquistata negli anni grazie al formato accattivante e agli aggiornamenti che hanno sempre mantenuto alto l’interesse.

La società nell’ultimo periodo si è molto mossa in merito al social, infatti veniamo da mesi di aggiornamenti rivolti alla sicurezza, sia personale che nelle interazioni con gli altri utenti, basti pensare alle funzione “Take a Break” o alle limitazioni imposte per tutelare i minori da incontri poco graditi, il tutto frutto di una presa di coscienza a seguito di un’analisi interna portata avanti proprio da Facebook.

Dopo questa campagna di miglioramento legato alla sicurezza del social, è arrivato il momento di pensare alle funzionalità, Instagram ha deciso di rimboccarsi le maniche, infatti stanno arrivando nuove features, in primis come vi abbiamo già detto presto arriverà la musica anche nei post che andranno in feed, ora però anche qualcosa per le stories bolle in pentola, vediamo cosa cambierà.

 

Stories da 60 secondi

Ebbene è tuto vero, Instagram ha deciso di apportare un cambiamento a dir poco epocale per le sue stories, infatti passeranno da una durata di 15 secondi a ben 60s, ovvero 4 volte superiore, una funzionalità aggiuntiva che si attendeva sostanzialmente da sempre, dal momento che prima condividere video un po’ più lunghi necessitava di una miriade di stories in più.

Stando a quanto emerso il cambiamento arriverà prima per i devices iOS e poi per quelli Android.