L’operatore virtuale Digi Mobil ha recentemente reso pubblici i risultati finanziari del terzo trimestre dell’anno in corso. Il report ha evidenziato una crescita di clienti affatto indifferente.

Digi ha infatti mostrato ricavi in crescita del +12%, arrivando così a 368 milioni di euro per il terzo trimestre, stessa cosa in Spagna con Ebitda, che ha registrato una crescita del +26%. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Digi Mobil registra una crescita record

I risultati dei ricavi italiani sono riportati nei documenti finanziari alla sezione Other, e viene mostrato un ricavo pari a 6.3 milioni di euro a livello trimestrale, andando ad arrivare a 17.9 milioni dall’inizio dell’anno. Le spese operative in Italia si sono attestate al 30 Settembre 2021 a quota 6,4 milioni di euro contro i 6,1 milioni dell’anno scorso, in aumento del +4,9%.

Il numero di clienti è incrementato davvero tanto rispetto all’anno scorso, stiamo parlando di +23.3% arrivando a quota di 312 mila clienti rispetto i 253 mila del 30 settembre 2021. Sicuramente una buona parte l’hanno fatta le offerte, sempre più vantaggiose. L’incremento della base clienti viene attribuito dal Gruppo Digi alle nuove acquisizioni legate a offerte di telefonia mobile “più attraenti”, soprattutto sul fronte del traffico dati offerto.

Anche negli altri mercati l’operatore è cresciuto, abbiamo infatti un +10% in Romania ed addirittura un +36% in Spagna. Si ricorda che, mentre in Italia il business è limitato al segmento mobile come MVNO adesso su rete Vodafone, in Romania e Ungheria vengono offerti servizi di TV via cavo, telefonia fissa e mobile, mentre in Spagna Digi è attiva nella telefonia mobile su rete Telefonica e nella telefonia fissa. Chissà che prima o poi possa arrivare alla linea fissa anche da noi.