tiktok-scoperti-casi-avversi-causati-da-alcuni-contenuti-del-social-network

Sembra che alcuni contenuti pubblicati su TikTok siano la causa di casi avversi nella salute di alcuni bambini e adolescenti. Infatti sono in forte aumento fenomeni di tic nervosi inspiegabili che pare possano essere ricondotti alla fruizione della famosa versione italiana dell’app cinese ByteDance. Scopriamo insieme cosa sta succedendo e quanto può essere grave il problema. Ecco tutti i dettagli.

 

TikTok: alcuni contenuti sembrano aumentare casi di tic in bambini e adolescenti

Dopo aver ampiamente trattato il caso delle dichiarazioni di Facebook su Instagram e i problemi di salute che provocherebbe il social nelle giovani adolescenti, ora tocca a TikTok. Sì, perché diverse autorevoli testate giornalistiche del mondo hanno evidenziato come alcuni medici additino ad alcuni contenuti dell’app la causa di casi avversi in bambini e adolescenti.

Nello specifico, stando a quanto pubblicato dal The Wall Street Journal, sarebbe aumentato il numero di teenager che manifestano tic nervosi. Secondo alcune ricerche, condotte dai medici che si trovano ad affrontare questi giovani pazienti, la causa potrebbe risiedere in alcuni contenuti di TikTok.

Nello specifico, molte ragazze che accusano questi tic nervosi sono solite vedere video di persone con la sindrome di Tourette proprio su TikTokThe Journal ha anche indicato come negli ultimi due anni, quindi dalla pandemia di Covid-19, questi casi siano aumentati 10 volte tanto. A conferma anche un articolo pubblicato su Insider che spiega:

I medici di più paesi stanno segnalando un aumento delle ragazze adolescenti che sviluppano tic di ansia, depressione e TikTok potrebbe essere uno dei fattori che contribuisce. L’aumento è iniziato intorno all’inizio della pandemia e ha allarmato e i medici“.

Addirittura, in uno studio pubblicato dalla dottoressa Kirsten Müller-Vahl sulla rivista Brain of Oxford Academic Publishing, sono emerse diverse concause. Le sue dichiarazioni sono state sintetizzate e pubblicato dal The Jerusalem Post:

Secondo lei, mentre la sindrome di Tourette si sviluppa a causa di un danno neurologico, le persone possono anche sviluppare tic per cause psicologiche o ambientali. Quando ha spiegato questo ai nuovi pazienti che sono stati ammessi alla clinica, alcuni di loro hanno smesso di soffrire di questi sintomi“.

FONTEThe Jerusalem Post