Iliad non conosce limiti per le sue prospettive future in Italia. Dopo essersi accredita nel corso di questi tre anni come compagnia simbolo della telefonia mobile, il gestore francese guarda in avanti e si pone anche l’obiettivo di un ingresso nel settore della telefonia fissa.

 

Iliad, la doppia partnership per la Fibra ottica

Nei giorni scorsi si è tornati a parlare di una presenza di Iliad nel campo delle offerte domestiche per la Fibra Ottica. Sempre più addetti ai lavori danno per certa la futura disponibilità di promozioni all inclusive per la Fibra. Anche in questo caso, Iliad dovrebbe proporre i prezzi più bassi del mercato.

La novità ufficiale del mese di Agosto è l’accordo raggiunto da Iliad con Open Fiber e con FiberCop dall’altro. Se la prima partnership era oramai assodata da tempo, la seconda è segno di un impegno sempre maggiore del gestore francese in Italia.

Attraverso i due accordi, con la società di CDP e con TIM, il provider potrà presto investire nei servizi per la Fibra ottica. Con l’autorizzazione del Ministero dello Sviluppo Economico già ottenuta è lecito attendersi ora un’accelerazione per quelle che potrebbero essere le tempistiche di lancio per le prime offerte.

Nonostante queste notizie di prospettive, sulle tempistiche per l’arrivo delle prime tariffe ad oggi non c’è una data precisa. Se è sfumata l’ipotesi – seppur remota – di un lancio entro l’estate, restano ancora vive le strade che portano all’autunno imminente o all’inizio del prossimo anno. Novità comunque seguiranno a stretto giro.