airbus-racer-il-nuovo-elicottero-innovativo-rivoluziona-aviazione

Siete pronti a entrare nella rivoluzione dell’aviazione di Airbus? Scopriamo insieme Racer, il nuovissimo elicottero innovativo di Airbus. Si tratta di un modello unico le cui caratteristiche lo fanno entrare a pieno nei modelli eco friendly attenti all’ambiente e all’ecosostenibilità. Ecco tutti i dettagli di questo prototipo che piano piano sta prendendo forma rinnovando il modo di volare.

 

Airbus: scopriamo Racer l’elicottero ultramoderno

Chiamarlo elicottero è riduttivo. Il nuovissimo Racer di Airbus sta letteralmente sovvertendo le leggi di questi modelli. La sua velocità supera i 400 km/h rispetto agli attuali mezzi ad ala rotante che raggiungono i 260 km/h.

Questi risultati Racer li raggiunge perché al rotore centrale, che gli permette alzarsi in volo, regolare i piedi e atterrare, ne sono stati aggiunti altri due ai lati che servono per raggiungere la velocità di crociera sopra menzionata.

Inoltre Racer sposa a pieno il progetto Clean Sky 2 garantendo il minimo impatto ambientale. In questo modo Airbus sta realizzando una macchina che non solo rispetta l’ambiente riducendo le emissioni di CO2, ma abbatte anche i consumi garantendo tanto risparmio per ogni tratta.

 

Inquinamento acustico

Airbus promette che Racer non solo rispetterà l’ambiente per le ridotte emissioni, ma anche l’inquinamento acustico sarà drasticamente ridotto. Le sue linee affusolate e la tecnologia con cui sono stati prodotti i rotori permettono a Racer di raggiungere pienamente questo obbiettivo.

Altro fattore importante che incide sui consumi e sull’inquinamento è anche il peso. Airbus ha risolto questo che poteva essere un problema realizzando il Racer con materiali compositi uniti al metallo che gli conferiscono resistenza, ma al tempo stesso leggerezza e flessibilità.

Al progetto concorrono anche altre aziende del parterre europeo che hanno messo sul tavolo di Airbus le loro conoscenze e capacità professionali. Tra queste citiamo RoRCraft impegnata a realizzare la parte centrale della fusoliera. La britannica ASTRAL invece, sta realizzando le ali di questo elicottero. Infine l’italiana ANGELA che sta sviluppando un carrello innovativo che permetterà di abbattere la resistenza con l’aria durante il volo di crociera.

Insomma, Airbus continua a segnare record non solo a livello commerciale, consegnando più velivoli rispetto a Boeing, ma anche a livello tecnologico.

FONTEClose-up Engineering