chrome-os-buona-notizia-giocatori-console-e-pc

Non è un segreto che Chrome OS sia diventato molto più utile nel corso degli anni, maturando ben oltre una semplice piattaforma browser. Ció dimostra che Google è seriamente intenzionato a rendere i Chromebook una scelta interessante per tutti, supportando app Android e persino potenti strumenti Linux per addolcire l’attrattiva della piattaforma.

Con il supporto ufficiale per Steam dietro l’angolo, Chrome OS è ancora più vicino a diventare una scelta praticabile per i giocatori hardcore e un’aggiunta imminente migliora ulteriormente l’esperienza di gioco

Chrome OS: il supporto al controller è giá attivo

Tra questi miglioramenti ci sono diverse manciate di nuovo codice che aggiungeranno la compatibilità al controller Xbox Series X di Microsoft tramite Bluetooth. Gli utenti intrepidi che utilizzano Chrome OS 93 dovrebbero essere in grado di sfruttare i suoi vantaggi wireless, purché abbiano quel gamepad specifico.

Con questo miglioramento, l’input rifletterà accuratamente i pulsanti assegnati sul controller di Xbox durante la connessione tramite Bluetooth, come mostrato nel file gamepad_standard_mappings_linux.cc. A differenza di prima, non dovrai essere legato al tuo dispositivo mentre giochi sul Chromebook. La modifica fa parte di uno sforzo per supportare il controller su tutte le piattaforme con accesso al browser Chrome.

Google prevede di rendere ancora più semplice la connessione del controller Xbox al Chromebook. L’aggiunta del supporto wireless per il controller Xbox Series X è un gradito cambiamento per coloro che non vedono l’ora di giocare sul proprio Chromebook comodamente dal proprio divano. La compatibilità migliorata arriva giusto in tempo prima del rilascio ufficiale da parte di Google di Borealis (noto anche come Steam ufficiale per Chromebook) al pubblico.