La Casa di Carta: preparate i fazzoletti, questa stagione vedrà morti e feriti

La piattaforma americana Netflix per il mese di giugno si è superata. Molte saranno infatti le nuove serie tv (La Casa di Carta, Elite, Black Summer, Katla) che invaderanno con prepotenza la vecchia lista. Ovviamente però per accedervi è fondamentale iscriversi all’abbonamento (noi di Tecnoandroid vi daremo una mano).

Tra le varie promo vi è quella:

  • Base, al prezzo di 7,99€ al mese, dotata di definizione standard. Permette l’accesso ad un solo dispositivo alla volta.
  • Standard, al prezzo di 11,99€ al mese, i contenuti sono in definizione FULL HD. È possibile accedere da 2 dispositivi contemporaneamente.
  • Premium, al prezzo di 15,99€ al mese i contenuti sono in risoluzione UltraHD/4K ed è consentito l’accesso al servizio fino a 4 device contemporaneamente.

La Casa di Carta: le parole di Alex Pina sulla nuova stagione

Detto questo, è arrivato il momento di approfondire una delle serie tv che potrete vedere sulla piattaforma e che ha fatto il giro del mondo nei mesi scorsi. Stiamo parlando de La Casa di Carta, in arrivo a breve su Netflix. Sembra che la nuova stagione non arriverà in una sola parte, pertanto l’attesa ci divorerà. La Casa di Carta si dividerà in ben 2 volumi distinti, il 3 settembre 2021, e il 3 dicembre 2021. 

Come spiega Alex Pina, la quinta season ci regalerà una montagna di emozioni. “Abbiamo passato quasi un anno a pensare a come sciogliere il gruppo. Come mettere il professore alla corde. Come sviluppare situazioni irreversibili per molti personaggi. Il risultato lo vedrete nella stagione 5 seconda parte de La Casa di Carta. La battaglia raggiunge livelli estremi e selvaggi, ma è anche la stagione più epica ed emozionante”. Insomma, la serie ” si chiuderà in grande stile, come i fan immaginano e sognano”.