TIM

TIM guarda con grandi prospettive a questa primavera nel campo della telefonia mobile. Il gestore vuole opporsi a WindTre e Iliad con una serie di nuove tariffe vantaggiose sia per le costi che per le soglie di consumo. Le principali tariffe degli abbonati sono ora racchiuse nelle inziative TIM Sprint. 

 

TIM, le nuove tariffe low cost contro Iliad e WindTre

Le tariffe TIM Sprint sono utili sia per gli abbonati che effettuano la portabilità del loro numero da altro gestore, ma anche per quella fascia di pubblico che già nei mesi precedenti ha scelto una una ricaricabile del provider italiano.

A differenza di altre ricaricabili, per la TIM Sprint sono previste diverse versioni. In una prima veste, i clienti di TIM avranno a loro disposizione chiamate e messaggi senza limiti con l’aggiunta di 70 Giga per la connessione internet con le velocità propedeutiche del 4G. Il costo per la ricaricabile con il rinnovo previsto a trenta giorni è di 7,99 euro.

Per la TIM Sprint, gli utenti potranno beneficiare anche di una seconda versione dal costo di 9,99 euro ogni trenta giorni. Il pacchetto dei consumi, in questo caso, prevede chiamate ed SMS illimitati con l’aggiunta di 50 Giga per internet.

Nella sua terza versione ufficiale, invece, la promozione del gestore italiano ha un valore pari a 11,99 euro. Nel dettaglio, gli abbonati che accedono a questa versione della tariffa potranno avere minuti senza limiti verso tutti i numeri, SMS infiniti e 50 Giga internet. Allo stato attuale, queste promozioni di TIM sono disponibili sino a fine Maggio.