Se la media di oggetti che perdete ogni mese supera le 2-3 unità, rientrate appieno nella categoria di utenti che potrebbe aver bisogno di un dispositivo di questo tipo. Vodafone Curve è uno smart tracker con sim virtuale Vodafone integrata che riuscirà a porre fine alla tragica lista di oggetti persi nel corso del tempo. Sono tante le modalità a disposizione di noi utenti in grado di tenere traccia di qualsiasi cosa possa essere tanto importante da non essere persa. Tante modalità, tanto design, ma non sono tutte rose e fiori. Scopriamone di più in questa recensione approfondita!

Design

Appena aperta la confezione un elemento emerge prepotente oltre la forma, il colore e il design generale di questo dispositivo: il suo peso. Stiamo parlando di appena 30g, ma in un device così piccolo e compatto è in ogni caso un peso abbondante. Soprattutto se pensiamo che un ipotetico mazzo di chiavi (prendo come esempio uno che ho sotto mano) pesa circa 60g, con un gingillo e 4 chiavi di medie dimensioni. Questi 30g si fanno sentire tutti in questo contesto, un po’ meno invece se usato per una borsa, uno zaino o altri materiali grandi e ingombranti.

Ma passiamo al design vero e proprio: a primo impatto bello il colore grigio che vira verso il celestino, e una fascia dorata che completa in modo piacevole l’abbinamento di colori. Passando alle dimensioni, con uno spessore di circa 1cm e un diametro di circa 4cm si tiene bene in mano, per delle dimensioni compatte e adattabili a tantissime situazioni. Disponibile all’interno della confezione anche una gomma esterna di ricambio con aggancio per portachiavi, con la quale cambiare quella di default senza gancio.

Sul lato posteriore troviamo un connettore proprietario per la ricarica. Peccato per questo piccolo elemento che ci costringe a caricare il dispositivo solo con il cavetto venduto assieme al tracker: un USB Type C sarebbe stato più funzionale e immediato nell’uso tipico. Presente infine anche la certificazione IP67 che lo protegge da acqua ed elementi atmosferici, anche se non nel lungo periodo come un IP68.

 

Funzionalità

Uno smart tracker è un dispositivo che sfrutta la tecnologia al suo interno per segnalarci la posizione di un oggetto, o di una persona, semplicemente a portata di smartphone, in maniera semplice, intuitiva e quasi istantanea. In questo caso Vodafone Curve raggiunge l’obiettivo grazie ad una sim virtuale integrata all’interno del dispositivo, grazie alla quale si riesce a tracciare il dispositivo in moltissime condizioni diverse.

Dotato di GPS, LBS, Wi-Fi e Bluetooth, il range di connessioni è più che sufficiente per garantire un buon livello di precisione e accuratezza. Quando la rete non sarà sufficiente per dare un segnale forte e preciso in automatico il dispositivo passerà a LBS o Wi-Fi per garantire comunque un minimo funzionamento all’utente. Sono ben quattro le modalità a disposizione dell’utente:

  • Modalità risparmio energetico (durata di circa una settimana con aggiornamento della posizione ogni 30 minuti);
  • Modalità quotidiano (durata della batteria di circa 5 giorni, con aggiornamento della posizione ogni 30 minuti);
  • Modalità performance (durata della batteria di circa 3 giorni con aggiornamento della posizione ogni 5 minuti);
  • Modalità tracciamento in tempo reale (posizione aggiornata ogni 5 secondi e solo per 15 minuti).

Buono il tracciamento outdoor, con una precisione per un raggio di pochi metri, meno invece quella indoor, per la quale (a volte) gli errori raggiungono una sfasamento di diversi chilometri di distanza. Dovuto probabilmente alla mancanza di connessione nella zona dove abito, la situazione dentro casa è quasi critica, con la posizione che si aggiorna in circa 2-3 minuti (contro i 5-10 secondi standard), e una precisione lungi dall’essere usabile.

Ottima invece la possibilità di impostare delle zone personalizzate di funzionamento e tracciamento del device. Impostando una zona direttamente dalla mappa potremo ricevere una notifica nel momento in cui il dispositivo entra o esce da quella zona, per un monitoraggio selettivo e preciso in ogni circostanza.

 

App e abbonamento

Ma veniamo a due aspetti estremamente importanti. Partiamo dal presupposto che Vodafone Curve costa 30€. Al suo interno non potrete mettere una sim di vostra proprietà, dato che include una v-sim di Vodafone e di conseguenza per funzionare necessiterà di un abbonamento annuale. La sola configurazione necessita l’attivazione dell’abbonamento, disponibile in due diverse configurazioni:

  • 29,90€ per un anno;
  • 49,90€ per due anni.

All’acquisto riceverete ben 3 mesi di uso gratuito inclusi nel pacchetto, ma poi dovrete tenere in considerazione anche il costo relativo all’abbonamento necessario per il suo funzionamento. 2,50€ al mese con l’abbonamento annuale e 2,10 al mese con l’abbonamento per due anni. Una cifra tutto sommato congrua al suo utilizzo, soprattutto se questo vi risparmierà la perdita di oggetti di valore.

Come dicevo, l’applicazione SmartApp di Vodafone è disponibile per il download all’interno del Play Store o dell’App Store, senza costi aggiuntivi. Funziona molto bene, e ci dà una panoramica precisa e funzionale di tutte le sue modalità di funzionamento, compreso il percorso il tempo reale del tracker, una cronologia degli aggiornamenti della posizione, e tutte le impostazioni relative alla modalità di funzionamento, aggiornamento e impostazione delle zone.

 

Conclusioni

Insomma, 30€ per acquistarla e una media di poco più di 2€ al mese per garantirne il funzionamento. Si tratta di una spesa che vale la pena effettuare solo se siete particolarmente sbadati o se pensate di poter trarre beneficio dal suo uso, risparmiando in futuro sugli oggetti che non avete perso. Funziona bene outdoor, con una precisione ottima, meno indoor, soprattutto se la vostra zona non è ben coperta dalla rete Vodafone. Si tratta di un elemento da tenere in considerazione, soprattutto per la questione di impostazione delle zone, che altrimenti funzioneranno a singhiozzo.

Vodafone Curve

29,90€
7.5

Design

8.0/10

Tracciamento Outdoor

9.0/10

Tracciamento Indoor

5.5/10

Autonomia

7.5/10

Prezzo

7.5/10

Pro

  • Buona autonomia
  • Bel design
  • Ottimo tracciamento Outdoor
  • Prezzo congruo
  • IP67

Contro

  • Peso
  • Tracciamento Indoor
  • Caricabatteria proprietario