Xiaomi smartphone pieghevoliQuest’anno Samsung non sarà l’unica azienda impegnata nel lancio di nuovi smartphone pieghevoli. Anche Xiaomi manifesta la sua volontà di procedere con la realizzazione di device pieghevoli alquanto interessanti. Il colosso cinese sta lavorando a ben due smartphone pieghevoli, uno dei quali sfoggerà una fotocamera frontale inserita sotto il display.

Xiaomi: arrivano due nuovi smartphone pieghevoli!

 

Sono due gli smartphone pieghevoli sui quali Xiaomi sembra essere attualmente a lavoro. Un primo modello è identificato tramite il nome in codice K8 ma nessuna ulteriore informazione è emersa su quelle che potrebbero essere le peculiarità. Un secondo modello, attualmente chiamato J18s, invece, vanterà con molta probabilità delle caratteristiche interessanti, tra queste la presenza di una fotocamera frontale sotto il display.

Il pieghevole Xiaomi, il cui lancio è previsto entro la fine dell’anno, accoglierà anche un comparto fotografico costituito da tre sensori, dei quali il principale sarà un sensore da 108 MP e sarà accompagnato da una lente liquida con zoom ottico x3 e un ulteriore sensore grandangolare.

La fotocamera non sarà l’unica caratteristica rilevante dello smartphone pieghevole. Le indiscrezioni, provenienti da Digital Chat Station, ritengono che i display del dispositivo raggiungeranno una frequenza di aggiornamento di 90 Hz. 

Queste, al momento, sono tutti i particolari emersi sul prossimo smartphone con display flessibile del colosso, il cui nome e buona parte delle specifiche tecniche potrebbero comunque trapelare nel corso delle prossime settimane. Nell’attesa è possibile dare uno sguardo a uno dei brevetti recentemente registrati da Xiaomi, che dimostra di essere a lavoro anche su una nuova tecnologia riguardante la fotocamera di un presunto smartphone. Il documento permette di notare la presenza di un sensore fotografico inserito sotto il display capace di muoversi e quindi di fungere da fotocamera frontale e posteriore.

Il brevetto offre sicuramente conferma alle voci che vedono l’azienda decisa a compiere dei progressi non indifferenti tramite la creazione di device la cui fotocamera sarà uno dei punti forti.