Intesa Sanpaolo, phishing, email, truffa,

In queste ore, le caselle di posta elettronica degli utenti potrebbero ricevere un messaggio che sembra inviato da Intesa Sanpaolo. Nel massaggio si legge che gli utenti devono effettuare delle procedure per la “riattivazione dell’okey smart online” come si legge nell’oggetto dell’email.

Tuttavia, possiamo confermarvi che non si tratta di una comunicazione ufficiale ma di un nuovo tentativo di phishing. L’obiettivo dei truffatori, come sempre in questi casi, è quello di colpire tutti i clienti di Intesa Sanpaolo e non solo.

La O-Key Smart è un servizio di Intesa Sanpaolo che permette di autorizzare le transazioni tramite il proprio smartphone. Se dei malintenzionati dovessero entrare in possesso di questo strumento, sarebbe un grande problema per gli utenti. I truffatori avrebbero accesso completo al conto corrente e potrebbero svuotarlo in tranquillità.

I clienti Intesa Sanpaolo devono prestare la massima attenzione

Un nostro utente ha ricevuto il seguente messaggio di phishing che punta proprio sul servizio O-Key Smart di Intesa Sanpaolo. Di seguito riportiamo il messaggio nella sua interezza per facilitare il riconoscimento della truffa:

Gentile utente,
Stiamo effettuando l’aggiornamento per tutti dell’o-key smart online.
Per favore continuare la procedura di aggiornamento online utilizzando il seguente link:
AGGIORNA ONLINE
L’aggiornamento deve essere effettuato entro 24 ore dal ricevimento di questa e-mail.
Cordiali Saluti

La particolarità di questo messaggio risiede nel fatto che il nostro lettore non è e non è mai stato un cliente della banca. Non c’è quindi motivo per aggiornare un servizio che non ha mai utilizzo.

Inoltre, bisogna sempre controllare il mittente dei messaggi e in questo caso non c’è niente che faccia pensare ad una comunicazione ufficiale. Infine, abbiamo analizzato il link presente all’interno del messaggio e non riporta a nessuna pagina ufficiale di supporto. Il nostro consiglio è quello di cancellare immediatamente il messaggio e in caso di dubbi contattare Intesa Sanpaolo per maggiori informazioni.