Streaming, Netflix, YouTube, Amazon, Prime Video, Disney+, Apple TV, TIM Vision, Now,

Il mondo delle piattaforme di streaming è in continua evoluzione. Sempre più competitor cercando di approdare sul mercato mentre i “vecchi” player devono riuscire a mantenere le proprie quote di mercato.

Inoltre, bisogna considerare che la pandemia ha di certo aiutato il settore dello streaming a guadagnare nuovi abbonati. Il maggior tempo passato in casa spinge gli utenti a provare nuovi servizi in abbonamento per scoprire i vari cataloghi.

È chiaro che i contenuti originali diventano un valore aggiunto che può far spostare gli utenti da una piattaforma all’altra. Anche la presenza di produzioni sempre nuove e varie è un altro importante fattore da considerare attentamente.

Il mondo dello streaming è dominato da Netflix, Amazon Prime Video e Disney+

Tutti questi fattori hanno influenzato il settore dello streaming in Italia nel primo trimestre del 2021. I tre principali servizi di streaming sono Netflix, Amazon Prime Video e Disney+. Sommando le quote di mercato di questi tre servizi otteniamo un totale del 71%. Piattaforme come TIM Vision, NOW e Infinity devono spartirsi il restante 29% del totale.

Entrando più nello specifico, Netflix detiene il 30% del mercato con Amazon Prime Video che segue al 28%. Il margine della piattaforma di Reed Hastings ha perso gran parte del proprio margine, mantenendo un vantaggio di appena il 2%. Disney+ segue più distanziata al 13% ma l’arrivo di Star e di tanti contenuti originali potrebbe portare ad una rapida crescita.

Analizzando il trend nei primi tre mesi del 2021, emerge che il market share di Netflix è il leggera flessione rispetto all’inizio del periodo. Tuttavia, si potrebbe pensare che gli utenti si sono spostati su Amazon Prime Video, ma non è così quanto anche questo servizio registra un calo. La crescita maggiore l’ha registrata Disney+ e la piattaforma di Topolino potrebbe continuare a crescere nel corso dei prossimi mesi.

Tutti i dati sono stati registrati da JustWatch, una piattaforma che permette di pianificare la propria scaletta di visione di serie TV e film, gestendo tutti i servizi in un unico luogo.