opera-touch-browser-safari-ios-iphone-12-pro

Oggi è in arrivo un importante aggiornamento per il browser iOS Opera Touch, che da oggi ha cambiato il suo nome in ‘Opera’. L’ultima versione presenta una nuovissima interfaccia utente che modernizza il design minimalista del browser; Opera per iOS mira ad affascinare gli utenti utilizzando i suoi punti di forza, tra cui privacy, velocitá ed un’esperienza con una sola mano.

Annunciato in un comunicato stampa, la società afferma che il nuovo Opera per iOS “introduce un’interfaccia utente moderna, mantenendo il suo design minimalista e le potenti funzionalità che gli utenti Apple amano”. Elementi di design come lo sfondo diagonale, le ombre ed altro ancora sono stati rimossi per dare vita ad un aspetto moderno.

Opera per iOS cambia nome ed aggiunge diverse funzionalitá

Abbiamo in programma di continuare ad aggiungere ulteriori modifiche all’interfaccia utente nei prossimi mesi. Queste aggiunte miglioreranno l’usabilità e l’estetica per offrire ai nostri utenti un’esperienza di navigazione più piacevole sui loro dispositivi iOS.” ha aggiunto Jona Bolin, Product Manager for Opera for iOS.

Il rinnovamento dell’interfaccia utente in Opera svela un design più ordinato, che conferisce al browser un aspetto più raffinato. Per la sua versione iOS, Opera offre una funzionalità come la Continuity di Apple chiamata Flow che semplifica l’utilizzo del browser tra iOS e Mac. Quando gli utenti fanno clic sull’icona Flow della barra laterale, viene visualizzato un codice QR, che può essere scansionato con il browser Opera sul proprio dispositivo iOS. Questa connessione collega in modo sicuro il computer e il dispositivo mobile degli utenti.

Il browser Opera rinnovato e rinominato per dispositivi iOS è giá disponibile nell’App Store. Un’altra caratteristica unica è il portafoglio Ethereum integrato. Inoltre, con iOS 14, puoi impostare il nuovo Opera come browser predefinito. In altre notizie relative a Opera, il browser per Android ha ricevuto di recente un aggiornamento che offre funzionalità come un lettore multimediale integrato, la funzionalità WebSnap e un migliore accesso allo scanner QR. L’aggiornamento v61 risolve anche più di 300 problemi e supporta una funzione picture-in-picture.