Vivaldi, Browser, Vivald 3.7

Gli sviluppatori di Vivaldi sono sempre al lavoro per migliorare il browser. In queste ore infatti è stata rilasciata pubblicamente la versione 3.7 che porta con se diverse novità. In particolare, gli sviluppatori hanno puntato sull’ottimizzazione del sistema per i notebook e per i desktop.

Questo lavoro ha come obiettivo principale quello di migliorare la velocità di Vivaldi e quindi l’usabilità del browser. Infatti, la navigazione Web infatti sta assumendo un ruolo sempre più centrale nel mondo moderno. Dover aspettare il caricamento di una pagina è considerato un inutile spreco di tempo.

Grazie a tutte le ottimizzazioni apportate a Vivaldi, le finestre si potranno aprire più velocemente. Il guadagno di tempo stimato è del 26% rispetto alla versione precedente. Sommando tutte le nuove schede che vengono aperte nel corso di una giornata, alla fine la produttività ne gioverà certamente.

Vivaldi 3.7 punta sul miglioramento delle performance

Ma Vivaldi 3.7 introduce anche una novità che tutti gli utenti Apple apprezzeranno. La nuova versione infatti include il supporto nativo per i processori M1 equipaggiati sui nuovi MacBook. Grazie a questa novità, gli utenti potranno incrementare le proprie performance sotto tutti i punti di vista.

Vivaldi è anche un browser apprezzato per essere estremamente personalizzabile. Ecco quindi che la nuova versione migliora ancora di più questa feature. I Menu, i Quick Commands e i Web Panels potranno essere adattati alle proprie esigenze, in modo tale da avere sempre tutto a portata di mano.

Tutti gli utenti interessati a provare Vivaldi e le novità introdotte con l’ultimo aggiornamento possono effettuare il download direttamente dal sito ufficiale.