ethereum

Secondo le ultime novità, il prezzo della criptovaluta Ethereum si sta alzando sempre di più arrivando ai massimi storici, facendo sì che all’inizio del 2021 sia già stata superata la soglia dei 1.900 dollari, cercando di superare anche quella dei 2.000.

Tuttavia, quello che si chiedono in molti è dove effettivamente può arrivare il prezzo di Ethereum e quali sono le previsioni. Quello che è sicuro è che siamo solamente agli inizi, grazie anche a delle novità introdotte dai gestori della blockchain del token Eth, la quale promette di rendere la regina delle Altcoin sempre migliore. Scopriamo di seguito le novità che riguardano la criptovaluta.

 

Ethereum: ecco quali sono le novità

Molti si stanno chiedendo anche quali sono le novità che riguardano Ethereum, e ora ve ne parleremo. Pare che in questi giorni i gestori della criptovaluta abbiano approvato una modifica molto importante al funzionamento della blockchain sulla quale poggia, e sarà attiva a partire dalla prossima estate.

Sostanzialmente è una revisione del sistema che c’è attualmente su Ethereum che farà in modo che si possa dire definitivamente addio all’attuale sistema delle commissioni di un nuovo sistema chiamato “ad aste“, che permetterà a chi mina la criptovaluta di dare la priorità a offerte migliori.

Questo nuovo regolamento si chiama EIP-1559 e pare sia destinato a regolare in modo dinamico le commissioni, in modo tale che gli utenti andranno a pagare solo ed esclusivamente l’offerta più alta per ogni blocco. In questo modo, vedremo che si andrà a palesare una distruzione dei token Eth, contemporaneamente ci sarà la riduzione di quelli in sospeso.