EthereumIl prezzo della criptomoneta Ethereum ha raggiunto un nuovo massimo storico che potrebbe ulteriormente incrementare in futuro.

La criptovaluta ha superato un valore di 1.500 dollari per la prima volta nella storia dopo un aumento di oltre il 1.000% dallo scorso aprile e in seguito ad un periodo di alti e bassi. La stessa fortuna l’hanno riscontrata anche altre criptovalute, tra cui l’ormai noto Bitcoin.

L’impennata del mercato è stata stimolata dall’aumento dell’interesse verso questa nuova forma di mercato durante la pandemia. I principali investitori si sono rivolti alla criptovaluta nel tentativo di diversificare i loro portafogli durante un periodo di incertezza economica.

Anche gli investitori al dettaglio si sono rivolti alle criptovalute, poiché sempre più app offrono modi semplici per acquistare bitcoin e non solo. I guadagni prolungati hanno portato molti investitori a ritirare i propri fondi per archiviarli in modo sicuro offline nella speranza di continui aumenti dei prezzi. Questa tendenza sta spingendo il valore di Ethereum, del Bitcoin, e tante altre, a salire ancora più in alto.

Ethereum: rilancio dei prezzi dopo un periodo di crisi di alti e bassi

“La criptovaluta è sotto i riflettori poiché i dati hanno mostrato che i prelievi di ethereum sono nuovamente in aumento”, afferma Simon Peters, analista di criptovalute presso la piattaforma di investimento online eToro.

“Ethereum viene sempre più rinchiuso nei protocolli DeFi (finanza decentralizzata), mentre gli investitori stanno nascondendo Ethereum per conservarlo a lungo termine. “È chiaro dal prezzo che questa offerta in calo si sta trasmettendo rapidamente ai prezzi. Con le istituzioni che dovrebbero aumentare ulteriormente le loro posizioni, ci aspettiamo che il prezzo di ethereum aumenti a dismisura”.

Sia bitcoin che ethereum rimangono estremamente volatili e continuano a vedere oscillazioni senza eguali dei prezzi su base quasi giornaliera. Questo si è rivelato uno dei motivi principali per cui nessuno dei due è attualmente accettato come forme di valuta tradizionale. Tuttavia, entrambe continuano ad essere definite una forma di “oro digitale”.