Nokia, HMD Global, Nokia Mobile,

Il 2021 di Nokia sarà un anno particolarmente attivo. Stando alle prime indiscrezioni che emergono, il produttore lancerà tanti nuovi device pensati per tutte le fasce del mercato. I nuovi smartphone saranno presentati nella prima metà dell’anno, lasciando spazio per ulteriori sorprese nella seconda metà.

Secondo il report trapelato in queste ore, il primo device ad essere presentato sarà il Nokia 1.4. Il debutto di questo dispositivo dovrebbe avvenire a febbraio. Il salto generazionale rispetto al Nokia 1.3 sarà importante. Infatti, possiamo aspettarci miglioramenti sotto tutti i punti di vista.

La batteria sarà aumentata così come sarà migliorata la fotocamera principale. Possiamo aspettarci anche un incremento della combinazione di memoria RAM e di sistema. Tra le varie novità spicca anche l’arrivo del sensore di sblocco attraverso l’impronta digitale.

Nokia si prepara ad un 2021 ricco di annunci e device

Il secondo device nei piani dell’azienda è il Nokia 6.3/6.4. Il nome non è ancora certo e il report non può identificare con certezza se si utilizzerà una numerazione o l’altra. Nonostante il dubbio sul nome, si presume che il device possa arrivare a maggio. Un’altra certezza è la compatibilità con il 5G e l’utilizzo della piattaforma SoC Qualcomm Snapdragon 480.

Insieme a questo device, arriverà anche il Nokia 7.3/7.4. La presentazione avverrà in contemporanea con lo smartphone precedente ma ci saranno alcune caratteristiche differenti. Il produttore ha scelto di utilizzare il SoC Snapdragon 690, compatibile con il 5G, e una fotocamera più performante. 

Per entrambi i dispositivi le fotocamere posteriori saranno quattro e realizzate in collaborazione con Zeiss. Tuttavia, possiamo aspettarci che sul Nokia 7.3/7.4 ci saranno ottiche più performanti. Nella seconda metà del 2021 possiamo aspettarci il debutto di Nokia 5.5 e Nokia 8.4 e certamente arriveranno maggiori dettagli nei prossimi mesi.