canone raiIn tantissimi continuate a porre la stessa domanda, il canone Rai ed il bollo auto verranno aboliti nel 2020? per aiutarvi nella comprensione del periodo storico/sociale che stiamo attraversando, cerchiamo di spiegare nel dettaglio la notizia trapelata in rete.

Qualche mese fa ormai, su uno specifico sito internet si è molto parlato della proposta di abolizione di bollo auto e di canone Rai da parte del Governo attuale. Secondo il suddetto, infatti, si prospettava una riduzione delle tasse pagate dagli italiani, in seguito proprio alla completa rimozione delle imposte, a partire già dall’annualità corrente.

L’eco riscontrato è stato elevatissimo, in migliaia l’hanno condivisa direttamente sui social (Facebook e Twitter), portando addirittura i membri del Parlamento a rilasciare dichiarazioni in merito. Ebbene, come confermato dai suddetti, il bollo auto ed il canone Rai NON verranno aboliti, né quest’anno, né negli anni a venire. La notizia circolata in rete era una fake news, creata a regola d’arte per incanalare il traffico verso uno specifico sito internet, e di conseguenza guadagnare moltissimo con i banner pubblicitari inseriti al suo interno.

 

Canone Rai e bollo auto: perché non possono essere aboliti

La domanda ora è un’altra, per quale motivo canone Rai e bollo auto non possono essere aboliti? la motivazione è facilmente comprensibile, infatti al giorno d’oggi lo Stato italiano non può in nessun modo permettersi di rinunciare agli introiti garantiti dalla riscossione delle imposte, sopratutto dato il periodo economico che stiamo attraversando. Ogni anno garantiscono un introito netto di 7,5 miliardi di euro, da re-investire in opere pubbliche.