bollo auto GratisIl bollo auto è una delle tasse più odiate dalla popolazione italiana, e considerato in alcuni casi addirittura incostituzionale; per questi motivi tanti italiani sforano nell’illegalità decidendo di non pagarlo, e rischiando sanzioni pesantissime.

Di recente, tuttavia, nella regione Sicilia è stata prorogata un’ordinanza che prevede l’esenzione legale dal pagamento della suddetta tassa, permettendo al proprietario di non pagarla per l’intero 2020. La Regione, consapevole delle difficoltà economiche di tantissimi di noi causate dal Covid-19, ha deciso di stanziare 27 milioni di euro per sopperire al pagamento del bollo auto.

 

Bollo auto: come fare per non pagarlo

Chiaramente non tutti possono richiedere l’esenzione, solamente determinate fasce di utenti, o meglio proprietari che rispettano i seguenti requisiti:

  • Possesso di una autovetttura con potenza massima di 53 kw e reddito annuo inferiore ai 15’000 euro.
  • Possesso di un’autovettura immatricolata entro il 31 dicembre 2020, sempre con un reddito che non superi la quota di 15’000 euro annui.

Tutti coloro che rispetteranno uno dei suddetti punti, potranno presentare la richiesta di esenzione direttamente dal sito ufficiale Aci, compilando il modulo con i propri dati. Non sarà assolutamente necessario recarsi allo sportello per firmarlo, in quanto verrà apposta una firma digitale.

Al momento in cui scriviamo tale occasione risulta essere riservata ai soli residenti nella regione Sicilia, tuttavia la situazione pare essere in procinto di sbloccarsi anche in Lombardia, dove il consigliere regionale Samuele Astuti ha recentemente chiesto di “sospendere il pagamento del bollo auto e di tutte le tasse per il diritto allo studio”. Naturalmente è solo una proposta, staremo a vedere cosa accadrà.